Turismo e Covid, ottobre tiene ma a novembre calo degli arrivi. ‘Tirano’ B&& e case vacanza

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I dati forniti dall’Azienda autonoma di soggiorno e turismo di Termoli


TERMOLI. Turismo in calo a Termoli, durante l’autunno, a causa dell’emergenza da Covid-19 e della Bassa Stagione.

Come emerge dai dati raccolti dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo nelle strutture alberghiere ed extralberghiere il dato complessivo nelle presenze a novembre è attestato sul -30,4% tra viaggiatori italiani e stranieri in alberghi e residence (strutture alberghiere ed extralberghiere) e -52,6 negli arrivi.

Ad ottobre, invece, il dato complessivo nelle presenze, considerando l’emergenza sanitaria da Coronavirus già in corso, si è attestato sul -2,2% e negli arrivi sul -24,6%. Positivi i numeri nelle strutture extralberghiere. La ‘parte da leone tra i viaggiatori nel mese è stata svolta proprio da tali attività. Nelle case vacanza, b&b e residence si è registrato un +35% negli arrivi e +53,6% nelle presenze.

Sono soprattutto gli italiani i viaggiatori giunti a Termoli ad ottobre. I dati dei turisti italiani in strutture extralberghiere sono attestati sul +52% negli arrivi e 96,2% nelle presenze. Gli alberghi, sempre nel mese di ottobre, hanno registrato un calo complessivo, considerando gli italiani e stranieri, attestato sul -35,2% negli arrivi e -11,4% nelle presenze. Se si fa riferimento ai soli turisti italiani, la riduzione è più contenuta.

“Analizzando i numeri – hanno dichiarato dal servizio statistico dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo – si può evidenziare come ad incidere nel settore del turismo a novembre sia stata l’emergenza sanitaria. Ad ottobre, invece, sono emersi dati confortanti dalle strutture extralberghiere che hanno sicuramente inciso in maniera positiva nel ‘trend’ turistico del mese”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings