Ospedale da campo a Termoli: “Sembra di rivedere quei giorni al Nord”

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Un commento che fa riflettere sulla pagina della Croce Rossa Internazionale che mostra il duro lavoro dei volontari Cri oggi a Termoli.


I volontari della Croce Rossa stanno lavorando duramente per allestire l’ospedale da campo nel piazzale del San Timoteo di Termoli.

E’ composto da tre tende a pressione negativa in grado di ospitare fino a 24 posti letto per pazienti che probabilmente non saranno quelli in cura per Covid. Non è ancora attivo e la speranza di tutti è cominci a funzionare subito, in attesa dell’arrivo dei nuovi moduli, entro metà marzo. croce

Quella della Croce Rossa Italiana è una missione nella missione perché la lotta è anche contro il tempo visto che la struttura ospedaliera di Termoli è al collasso già da alcuni giorni per l’arrivo di diversi pazienti Covid ricoverati spesso in gravi condizioni. Assistenza sanitaria anche in tempo di pace, ma contro un nemico invisibile e per questo impossibile da stanare.

Sulla pagina facebook della Croce Rossa Internazionale sono state pubblicate diverse foto delle tende in allestimento e dei lavori. Sono di oggi. Tanti i commenti a corredo del post. Molti sono di ringraziamento per i volontari della Cri, altri sono di cittadini molisani che si sentono finalmente sostenuti, dopo tanti problemi e ritardi nella gestione a livello locale del piano anti Covid. Poi c’è Giovanni che dice: “Mi sembra di rivedere marzo qui da noi, con gli ospedali da campo a Crema, Cremona, Piacenza”. Sono parole che fanno riflettere. Un anno dopo, quei tendoni e quegli uomini sono arrivati in Molise. Ma è il momento di agire. C’è una regione intera in preda alla paura: anche oggi il dato preoccupante di 18 ricoveri. Buon lavoro ai volontari e agli operatori della Croce Rossa. Di loro c’è tanto bisogno.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings