Coronavirus, 3 morti e 134 contagi. L’epidemia torna a correre in Molise

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Agnone il centro più colpito, ma contagi alti anche a Campobasso, Isernia e Termoli. Oggi altri 2 pazienti trasferiti fuori regione


CAMPOBASSO. Coronavirus, 3 morti e 134 contagi dai 1.023 tamponi processati nella giornata di oggi. I decessi un uomo di 72 anni di Casacalenda e una donna di 93 anni di Campobasso, ricoverati a Malattie infettive e una donna di 86 anni di Isernia, assistita al Gemelli Molise.

Nuovi focolai individuati in regione, con 29 nuovi casi ad Agnone, 13 a Isernia, 11 a Campobasso, 12 a Palata e 11 a Termoli. Gli altri contagi a Acquaviva d’Isernia (2), Belmonte del Sannio (6), Bojano (1), Bonefro (1), Cantalupo nel Sannio (6), Capracotta (2), Cercemaggiore (1), Colle d’Anchise (1), Fornelli (2), Fossalto (1), Larino (1), Macchiagodena (1), Montecilfone (1), Montelongo (1), Montenero di Bisaccia (5), Pescopennataro (1), Rionero Sannitico (2), Ripalimosani (2), San Martino in Pensilis (3), San Pietro Avellana (1), Santa Croce di Magliano (1), Santa Maria del Molise (2), Spinete (3), Trivento (3), Tufara (4), Ururi (5).

Intanto non si fermano i ricoveri, oggi altri 6 ricoveri in ospedale, 2 a Termoli, 1 al Neuromed, 1 al Gemelli e 1 al Cardarelli, mentre altri due pazienti in gravi condizioni sono stati trasferiti fuori regione in elicottero, uno a Roma e uno a Caserta, mentre uno è stato spostato a Pozzilli. Due invece i dimessi.

All’ospedale di Campobasso attualmente ci sono 79 malati Covid, di cui 65 in Malattie infettive e 14 in Terapia intensiva. A questi si aggiungono 16 pazienti al San Timoteo, 15 al Gemelli e 1 al Neuromed.

Con i casi di oggi sono arrivati a 10.486 i malati Covid in Molise, con 1.773 attualmente positivi e 2.547 persone in isolamento. I guariti sono 8.364 (oggi ne sono stati certificati altri 73), di cui mentre i decessi sono 349.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings