Guerra al Covid, in Alto Molise partono le vaccinazioni a domicilio per gli over 80

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo ha annunciato il consigliere regionale Di Lucente. Si comincia domani. A San Pietro Avellana hanno ricevuto le prime dosi gli anziani che non hanno potuto raggiungere Agnone



AGNONE. Vaccinare il maggior numero di persone nel minor tempo possibile. Una corsa contro il tempo per arginare la diffusione del Covid. Gli ultimi dati parlano di un Molise virtuoso in tal senso. 

post andreaDa domani 29 marzo, intanto, partiranno le vaccinazioni a domicilio per gli over 80 anche nei centri dell’Altissimo Molise. Lo ha annunciato il consigliere regionale Andrea Di Lucente.

“Le squadre messe su per la gestione della campagna vaccinale – si legge in un suo post su Facebook stanno macinando numeri importanti.
Da lunedì sarà la volta di Carovilli e Vastogirardi per poi ampliare il raggio d’azione, ovviamente compatibilmente con l’arrivo dei vaccini e con la gestione delle seconde dosi”.

Intanto nel corso della giornata di ieri a San Pietro Avellana è stata somministrata la prima dose agli over 80 che non potevano spostarsi nel centro vaccinale di Agnone.

“Abbiamo attrezzato, per l’occasione – ha spiegato il sindaco Francesco Lombardi - il nostro centro polifunzionale per garantire gli spazi ed il comfort adeguati per i nostri concittadini. Un ringraziamento particolare al dottor Di Nucci e la sua collaboratrice Enrica Sciullo per la professionalità, la disponibilità e la gentilezza!
La serenità dei nostri anziani, dopo aver ricevuto la dose di vaccino in paese, ci ha riempito il cuore di gioia”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 



Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto!

 

Change privacy settings