Coronavirus, 56 contagi. Percentuale di infetti risale al 10%, ma non ci sono decessi

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Due pazienti peggiorati e trasferiti in Rianimazione, mentre scende la pressione sugli ospedali molisani


CAMPOBASSO. Coronavirus, 56 contagi dai 566 tamponi processati nelle ultime 24 ore. La percentuale di infetti risale al 10%, ma nel bollettino fortunatamente non ci sono morti e nuovi ricoveri in ospedale, anche se due pazienti sono peggiorati e sono stati trasferiti in Terapia intensiva. Da segnalare anche 5 dimissioni.

I nuovi casi a Agnone (3), Bojano (2), Busso (2), Campobasso (5), Casalciprano (1), Castropignano (1), Cercemaggiore (1), Isernia (7), Limosano (6), Petacciato (3), Pozzilli (2), Santa Croce di Magliano (5), Sepino (1), Termoli (8), Trivento (4), Venafro (5).

Ad oggi sono 64 i pazienti ricoverati al Cardarelli, di cui 54 a Malattie infettive e 10 a Terapia intensiva, 2 al San Timoteo di Termoli, 3 al Gemelli Molise e 4 alla Neuromed, di cui 3 in Rianimazione.

Con i casi di oggi sono arrivati a 12.373 i malati Covid in Molise, con 858 attualmente positivi e 3.937 persone in isolamento. I guariti sono 11.063 (oggi ne sono stati certificati altri 52), mentre i decessi certificati dall’Asrem sono 440.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings