Coronavirus, in Molise vaccinato in prima battuta il 99,93% del personale scolastico

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sulla prima somministrazione la nostra regione si pone in testa alla classifica nazionale ed è seguita dal Friuli Venezia Giulia con il 92,99% e dall’Abruzzo con il 92,96, mentre la media nazionale è pari al 74,25% di inoculazioni


CAMPOBASSO. In Molise il 99,93% del personale scolastico ha ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid. E’ quanto emerge dal nuovo report pubblicato dal governo e rilanciato da Orizzonte Scuola, nell’imminenza della riapertura della campagna di somministrazione del siero a docenti e Ata, dopo la sospensione delle scorse settimane.

Di fatto sul dato della prima somministrazione, la nostra regione si pone in testa alla classifica nazionale ed è seguita dal Friuli Venezia Giulia con il 92,99% e dall’Abruzzo con il 92,96 mentre la media nazionale è pari al 74,25% di inoculazioni. 

Percentuali molto più basse sulla doppia somministrazione a causa della sospensione decisa dal governo dopo le note vicende di cronaca che hanno riguardato il siero Astrazeneca, riservato proprio al personale della scuola. Il Molise riparte dal 2,74% di docenti e Ata che hanno beneficiato di entrambe le dosi di vaccino, ma il dato anche in questo caso è superiore alla media nazionale che è del 2,52%.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings