Covid, casi in aumento: il Molise perde il primato di zona verde d'Italia

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La nuova mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie sull'incidenza dei contagi da coronavirus nel territorio dell'Unione


CAMPOBASSO/ISERNIA. Emergenza coronavirus: aumentano i casi e il Molise perde il primato di zona verde d'Italia. Il dato emerge dall'aggiornamento della mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie sull'incidenza dei contagi da coronavirus nel territorio dell'Unione

Per quel che concerne, più in generale, la situazione in Italia, sono 7 le regioni rosse segnalate sulla mappa Ecdc. Sostanzialmente stabile, dunque, la situazione epidemiologica misurata in base all'incidenza dei casi positivi a 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati.

Nella mappa epidemiologica aggiornata oggi sono confermate, come la settimana scorsa, le 7 regioni in rosso: Toscana, Marche, Lazio, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Rispetto a 7 giorni fa esce la Campania (torna in giallo) ed entra il Lazio. Il resto della Penisola è giallo, compreso il Molise che invece – si diceva .la settimana scorsa era verde.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui   e salva il contatto!

 

Change privacy settings