Ore 15.07 - 1 seggi chiusi su 23 - Votanti 9 - Schede nulle: 0 - Schede bianche: 0 - Schede contestate 0

66,66%
Piero Castrataro - voti 6
33,33%
Gabriele Melogli - voti 3

Isernia, Izzo garante della Cultura: i candidati sindaci dicono 'sì'

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Castrataro, Melogli e Tedeschi hanno accolto la proposta lanciata sui social


ISERNIA. Emilio Izzo garante 'per la valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico': la proposta è stata accolta dai tre candidati sindaci Piero Castrataro, Gabriele Melogli e Cosmo Tedeschi.

Izzo nei giorni scorsi aveva lanciato l'idea sui social. “Metto a disposizione della città le mie competenze – aveva scritto - la mia passione, la mia capacità, il mio amore, la mia abnegazione, il mio tutto, al fine di far volare Isernia verso traguardi a lei congeniali e meritati”.

“La mia risposta – scrive Castrataro - alla luce della piena condivisione delle numerose e note battaglie che da sempre conduci a tutela del nostro territorio, appare scontata. L’impegno, la passione e la dedizione che dimostri, non solo nella difesa dei diritti dei cittadini, ma anche nella valorizzazione delle nostre ricchezze, non possono lasciarmi indifferente. Per quanto mi riguarda sei e resterai un punto di riferimento per Isernia, città che merita di ritrovare un ruolo da protagonista nel panorama regionale e nazionale. Sono certo che le tue competenze risulteranno fondamentali nel percorso di sviluppo che abbiamo immaginato per Isernia. Pertanto accolgo favorevolmente la tua proposta, sicuro che riusciremo a tracciare, insieme, qualora i cittadini dovessero scegliermi come sindaco, la strada verso una città più competitiva e attrattiva sotto il profilo ambientale, paesaggistico, culturale e turistico”.

“Forse ricorderai – afferma invece Melogli rivolgendosi a Izzo - che, in tempi non sospetti, ho avuto modo di manifestarti la mia stima per le iniziative che hai preso nell'interesse della nostra città.  In quella occasione,  ma in verità anche in altre, ti ho anche anticipato che avrei gradito che ti interessassi, o che dessi il tuo contributo di idee per la realizzazione del parco del Paleolitico.

La tua richiesta mi sembra quindi addirittura riduttiva rispetto ai tuoi meriti per cui  non ho alcuna difficoltà ad impegnarmi,  qualora dovessi essere eletto sindaco,  a promettere a te ed alla città, il ruolo fondamentale che rivendichi, ben sapendo di interpretare in tal modo il comune sentire e di fare solo e soltanto il bene di Isernia”. 

“Penso – ha evidenziato infine Tedeschi - che siamo entrambi isernini 'doc' e senza un passato oscuro. Ho sempre posto al centro del mio agire l'amore per la mia gente e per la mia città come hai fatto tu  da sempre. Non posso che accogliere favorevolmente la tua proposta con la certezza che insieme riusciremo a trovare, se i cittadini lo vorranno, le progettualità giuste per valorizzare le risorse del nostro territorio e far rinascere Isernia.

Nel nostro programma elettorale la valorizzazione delle risorse storico/ culturali, il turismo e le ricchezze che la nostra amata città possiede sono argomenti di primaria importanza che consentiranno, se utilizzate bene, il rilancio economico di Isernia. Naturalmente per ottenere buoni risultati c'è bisogno dell'impegno e la collaborazione di tutti, senza conflittualità di partito uniti e con un solo obiettivo: quello di far rinascere Isernia. Desidero ringraziarti per il tuo impegno di sempre a favore dei cittadini e della nostra città”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto!

 

Change privacy settings