Stazione di Campobasso, iniziati i lavori di ammodernamento. Treni più veloci tra un anno

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dopo il completamento dell’elettrificazione della tratta ferroviaria del Molise


CAMPOBASSO. Stazione di Campobasso, iniziati i lavori di ammodernamento della rete ferroviaria, finalizzati a sostituire i vecchi binari, migliorare le condizioni di sicurezza e rendere la linea più veloce.

Un intervento appena iniziato, all’apertura del cantiere c’erano i vertici di Rfi e l’assessore regionale ai Lavori pubblici Vincenzo Niro, e che durerà tre mesi. Cantiere affidato alla ditta Armafer di Rino Morelli.

Sospesi dunque i collegamenti in treno verso Isernia e da qui per Roma e Napoli, anche perché al completamento dei lavori di ammodernamento della stazione seguiranno quelli di elettrificazione della rete tra Campobasso e Rocca d’Evandro, che dovrebbero esser completati nell’autunno 2022, con l’obiettivo di rendere più veloci i collegamenti in treno tra il Molise e la capitale.

Resta in piedi il discorso dell'elettrificazione della rete fino a Termoli e l'eliminazione dei passaggi a livello a Campobasso.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings