Calcio: Campobasso spera nella Serie D. Ieri l'ultimo "saluto" dei tifosi a Di Palma

Calcio: Campobasso spera nella Serie D. Ieri l'ultimo "saluto" dei tifosi a Di Palma

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Di Palma

Contestato il patron vicentino durante la conferenza stampa tenuta in città

CAMPOBASSO. Ore di attesa nel capluogo per capire se i rossoblù riusciranno davvero a realizzare almeno il sogno della Serie D, dopo la mancata iscrizione in Lega Pro. Ma mentre un nuovo capitolo deve ancora iniziare, il vecchio è stato chiuso ieri. Quando il presidente Giulio Di Palma ha tenuto una conferenza stampa in città per spiegare la sua versione dei fatti ed è stato (come c'era d'aspettarselo) accolto tra gli insulti dei tifosi. Una contestazione comunque civile e in un certo senso inevitabile, dopo l'incredibile evolversi degli ultimi eventi. La società in mano al patron vicentino (di origini di Oratino) è a quanto pare destinata al fallimento. Intanto, anche il consigliere regionale Nunzia Lattanzio è scesa in campo con i Lupi: "Tutti dobbiamo contribuire a questa causa che porterebbe beneficio non solo alle sorti sportive della nostra Regione, ma anche al suo progresso sociale, culturale e turistico".

Giuseppina Cristinzio

Privacy Policy