Serie D, l'Agnone 'tenta' Panico

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'attaccante biancoceleste aspetta chiarimenti e certezze economiche dall'Isernia: in attesa, i 'cugini' altomolisani iniziano il 'corteggiamento'

 

SERNIA. L'Agnone su Panico. Oggi si riapre il mercato di dicembre con le liste di trasferimento nei dilettanti. L'attaccante biancoceleste, in questi giorni al centro di uno sfogo con l'Isernia per  mancati pagamenti da oltre un anno, ha cominciato a guardarsi intorno. Dopo le voci di Jesina e Vis Pesaro ora ecco farsi sotto l'Olympia Agnonese che vorrebbe rinforzare la rosa a partire dal reparto offensivo. Panico attualmente è al vertice della classifica cannonieri del girone F con i 5 goal rifilati domenica al Bojano dei baby. Un particolare non da poco che il capitano biancoceleste vuole far valere come dote personale. L'Agnone avrebbe contattato il giocatore nella mattinata di oggi senza pensarci su due volte, considerato le pretese economiche e cosa potrebbe dare il calciatore in una piazza che adesso deve pensare a salvarsi. L'attaccante avrebbe ricevuto anche una'fferta ampiamente dignitosa ma ha tenuto ad avvisare opportunamente Sabelli ed Urbano: per correttezza c'è da attendere cosa intende fare l'Isernia calcio, club a cui resta indissolubilmente legato. Nelle prossime ore si attendono sviluppi, ma adesso Panico è uscito allo scoperto e sta preparandosi a lasciare Isernia se le cose non cambieranno e in breve tempo.