L’Isernia Fc al lavoro in vista del Cassino, intanto si avvicina la firma dell’attaccante Kone

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dopo il passaggio al primo turno della Coppa Italia di serie D la squadra è tornata ad allenarsi all’antistadio in contrada Le Piane agli ordini di mister Silva. Contro il Cassino di mister Urbano potrebbero esserci novità nella formazione. La dirigenza, infatti, sonda il mercato per completare la rosa con due innesti di qualità


ISERNIA. Entusiasmo, piedi per terra e ultimi acquisti da compiere sul mercato. Questi gli elementi che contraddistinguono il passaggio al primo turno della Coppa Italia di serie D dell’Isernia Fc.La vittoria sull’Anagni ha messo in evidenza la buona condizione della squadra e anche il clima molto positivo in questa fase che prelude all’inizio del campionato, fissato dalla Lega al 16 settembre.

La rosa però va completata e l’obiettivo della dirigenza del club biancoceleste punta su un centrocampista e su un attaccante. È necessario rinforzare mediana e reparto avanzato anche in virtù della regola dei cinque cambi. L’intenzione del vicepresidente Piero Biscotti e del direttore tecnico Adelmo Berardo è quella di allestire un team competitivo in ogni reparto per ottenere una salvezza tranquilla.

Da una settimana si è aggregato al gruppo Mamadou Alfred Kone, esterno ivoriano classe ’98, reduce dall’ottima annata coi Nerostellati. Nella formazione di Pratola Peligna ha messo insieme 35 presenze, ha segnato tre gol ed è stato uno dei migliori calciatori della categoria. Nelle prossime ore potrebbe arrivare la firma sul contratto che lo legherà all’Isernia Fc.

La squadra ha ripreso ad allenarsi agli ordini di mister Massimo Silva sul campo dell’antistadio in contrada Le Piane, in vista del nuovo impegno della competizione tricolore. Domenica alle ore 16 si va in trasferta a Cassino per affrontare la locale formazione. Si tratta di una squadra di notevole caratura tecnica che già lo scorso anno ottenne ottimi risultati nel girone laziale e che punta a vincere il prossimo torneo.

Ma l’Isernia non ha timori, ma solo la volontà di dare continuità alla buona prestazione di Anagni che ha mostrato aspetti positivi anche sul fronte under.
I giovani isernini si sono messi in evidenza. Di Lonardo ha svolto un’ottima partita e anche Vitale e Di Meo, all’esordio assoluto in serie D, si sono ben comportati.
“Le impressioni sono state molto positive – il commento di Berardo -. Abbiamo confermato le indicazioni che conoscevamo già e nonostante i nostri calciatori siano di ottimo livello dobbiamo rinforzare la rosa per assicurarci i ricambi giusti.

Siamo a buon punto e con alcuni innesti di qualità la squadra a disposizione del mister sarà ancora migliore. Sono felice di aver visto molti tifosi ad Anagni quindi la giornata è stata positiva sotto molti punti di vista”.Intanto è prevista per domani l’amichevole contro la Capriatese, utile a rodare ancor di più schemi e tattiche di gioco, proprio l’impegno a Capriati a Volturno potrà servire a mister Silva per valutare i diversi giocatori ancora in prova.

Valentina Ciarlante

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings