Capienza del Nuovo Romagnoli fissata a 4 mila spettatori. In Curva Nord in arrivo i seggiolini

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Esito positivo della commissione provinciale per i pubblici spettacoli ma per ottenere l’agibilità per 7 mila e 500spettatori bisognerà ancora attendere.

CAMPOBASSO. Il Nuovo Romagnoli potrà accogliere 3 mila 934 tifosi. La suddivisione verrà mantenuta per i soli settori Curva Nord (2.306) Tribuna coperta (982) e Curva Sud (655). Questo è quanto emerso dalla conferenza stampa indetta dal direttore generale della società rossoblù Filippo Polcino affiancato dall’ assessore ai Lavori pubblici del Comune Pietro Maio

“La commissione”- ha esordito il dg rossoblù Polcino - ci aveva prescritto alcuni lavori urgenti da fare e in collaborazione con il Comune siamo riusciti a realizzarli in pochi giorni. A tal proposito voglio ringraziare la ditta Scarnata costruzioni, la FurSol e l’impresa di pulizia Del Colle che si sono attivate, facendo sacrifici enormi, affinché lo stadio fosse pronto per la prima partita casalinga. Soprattutto- sottolinea Polcino- voglio ringraziare tutti i volontari dal cuore rossoblù che in queste settimane si sono adoperati per rendere questo stadio molto più bello di come lo avevamo trovato. Nostra intenzione è quella di lavorare sin da lunedì per far sì che lo stadio possa aumentare questa capienza, con la necessità di riaprire nel più breve tempo possibile l’anello inferiore della Curva Nord per permettere il riparo necessario, in caso di intemperie, ai nostri tifosi”.

Vicinanza alla società del patron Circelli e promesse di nuovi investimenti hanno caratterizzato le parole dell’assessore comunale Pietro Maio: “La mia presenza in questa conferenza –ha dichiarato – è segno di una perfetta assonanza che c’è tra il Comune di Campobasso con la società calcistica. Confermo l’impegno del Comune a continuare a migliorare questo impianto. Per ciò che riguarda la Curva Nord – ha precisato Maio – attingeremo le risorse da un finanziamento tra la Regione Molise e il Comune che prevede l’utilizzo di 75 mila euro per istallare oltre 2 mila poltroncine di plastica nell’anello inferiore della Curva. In questi 4 anni e mezzo abbiamo speso circa 1 milione e 200 mila euro sulla struttura, 800 mila euro finanziati dalla Regione e 400 mila euro investiti dall’amministrazione comunale con fondi propri. Adesso l’impegno si rivolgerà anche verso il settore dei distinti che dovrà tornare in perfetto stato di agibilità”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings