Campobasso, trasferta ancora amara: il Santarcangelo vince di rigore 2-1

Campobasso, trasferta ancora amara: il Santarcangelo vince di rigore 2-1

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Niente da fare per i Lupi, sconfitti a tre minuti dal 90esimo in terra romagnola


SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Il Lupo torna ancora a bocca asciutta dalle trasferte. Anche l'esterna in terra romagnola vede il Campobasso subire una sconfitta amara più delle altre. La squadra di mister Mandragora, infatti, sciupa il vantaggio maturato nel primo tempo con Giacobbe, bravo ad insaccare la palla in rete di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Nella seconda frazione di gara la partita si mantiene in assoluto equilibrio con poche occasioni da gol da una parte e dall'altra. Il Santarcangelo, però, non si arrende e nella metà del secondo tempo prima colpisce una traversa, poi con un'azione rocambolesca riesce a pareggiare i conti con Mancini. Il pareggio sarebbe il risultato più giusto ma la difesa rossoblù, stravolta nel secondo tempo da mister Mandragora, regala un calcio di rigore all'87'. Sul dischetto Falomi non sbaglia e porta a casa tre punti che fino a dieci minuti prima sembravano un miraggio. Al Mazzola finisce quindi 2 a 1 per gli uomini di mister Galloppa. Per i lupi adesso il pensiero non può che rivolgersi immediatamente alla partita casalinga contro il Forlì.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy