L’Isernia Fc ospita il Santarcangelo con l’obiettivo della prima vittoria in serie D

L’Isernia Fc ospita il Santarcangelo con l’obiettivo della prima vittoria in serie D

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domani alle ore 15 quarta di campionato tra le mura amiche per i biancocelesti, rafforzati nello spirito dal buon pareggio di Recanati.
Mister Silva, squalificato per due giornate, riproporrà i titolari del turno infrasettimanale e intanto la società valuta il ricorso per ottenere la riduzione della sanzione.
L’allenatore dei pentri a IsNews: “Stiamo lavorando bene nelle due fasi, ora serve il risultato pieno”


ISERNIA. Obiettivo: prima vittoria in campionato. Domani pomeriggio davanti al proprio pubblico l’Isernia non vuole sbagliare. Mister Silva e i suoi si sentono rinvigoriti dall’ottima prestazione di mercoledì a Recanati, dove i pentri hanno ottenuto un buon pareggio contro una formazione forte e attrezzata, sfiorando addirittura la conquista dei tre punti con il gol mancato a porta vuota nei minuti finali e con la rete del 2 a 1 annullata a Palma.
Al Lancellotta, per la quarta di campionato del girone F di serie D, arriva il Santarcangelo. I riminesi sono reduci dal 2 a 1 rifilato al Campobasso nel turno infrasettimanale e finora si sono arresi solamente alla Jesina.

Sei i punti in classifica dei romagnoli contro l’unico degli isernini, un gap che i padroni di casa vogliono accorciare, dando anche la prima soddisfazione ai propri supporter.
Stamattina la squadra ha sostenuto la rifinitura e l’allenatore ha avuto modo di ottenere conferme sulla formazione titolare.
Gli 11 che scenderanno in campo alle ore 15 saranno gli stessi di mercoledì scorso. In panchina però non ci sarà Armando Iaboni, appiedato per un turno dal giudice sportivo a causa del cartellino rosso rimediato proprio durante la partita con la Recanatese, quando da bordo campo ha protestato per il gol annullato.

Domani Silva non sarà in panchina per lo stesso motivo. Il tecnico dovrà scontare due turni di squalifica in quanto il direttore di gara dello scorso match ha giudicato irriguardosi i gesti dell’esperto allenatore. Una sanzione verso cui la società molto probabilmente si opporrà, chiedendo la riduzione di una giornata.
“Non ho visto gli estremi per annullare il gol – ha dichiarato Silva a IsNews commentando la sua squalifica -. Guardando le immagini in tv ho appurato che non c’erano né il fuorigioco né altre scorrettezze. Io ho detto all’arbitro: ‘Cos’hai fischiato?’, ma lui evidentemente si è risentito perché ho gesticolato. In quel momento avevamo segnato e mi è dispiaciuto molto che la rete non venisse convalidata. Comunque penso che la squalifica si possa ridurre”.
Il tecnico, al termine dell’allenamento mattutino, ha annunciato le sue intenzioni per domani, spiegando anche con quale umore l’Isernia si sta avvicinando alla sfida col Santarcangelo.

“La formazione ricalcherà quella di mercoledì – ha detto ancora -. Siamo carichi e fiduciosi: speriamo di arrivare alla prima vittoria. Contro la Recanatese ho visto la mia squadra più compatta. Abbiamo lavorato meglio sulle due fasi, anche se non ancora come mi piacerebbe. Quelle occasioni clamorose ci sono rimaste sul groppone e sicuramente avremmo meritato i tre punti. In ogni caso abbiamo mosso la classifica e ora guardiamo avanti”.
In panchina toccherà a Filippo Argano guidare i calciatori e intanto mister Silva lancia i suoi, ricordando che sarà necessario non commettere gli errori di domenica scorsa, quando a Isernia la capolista Sangiustese ha conquistato l’intera posta in palio.
“Siamo consapevoli di aver lottato almeno in parte alla pari – ha concluso -. Poi la gara di mercoledì scorso ci ha confortato, ma adesso dobbiamo assolutamente ottenere il risultato pieno”.

Le probabili formazioni:

ISERNIA
Landi, Del Prete, Marino, Frabotta, Barretta, Cacic, Cristiano, Fazio, Di Matteo, Ciccone, Palma.
All.: Silva
SANTARCANGELO
Battistini, Corvino, Broli, Cascione, Bondioli, Maini, Pigozzi, Dhamo, Falomi, Galeotti Guidi.
All. Galloppa

Valentina Ciarlante

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy