L’Isernia Fc affronta la Savignanese senza Di Matteo ma con Iaboni

L’Isernia Fc affronta la Savignanese senza Di Matteo ma con Iaboni

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La squadra biancoceleste domani se la vedrà con l’altra matricola che finora ha piegato Forlì e Cesena. L’attaccante Di Matteo non convocato per i postumi di una contrattura, mentre Iaboni, al rientro dalla squalifica, esordirà dal primo minuto. Silva determinato a tornare a casa con la prima vittoria stagionale 


ISERNIA. Fisico e testa stanno bene. L’Isernia Fc è carica e sa che quella di domani contro la Savignanese, nell’impianto di Martorano di Cesena, sarà una buona occasione per arrivare finalmente alla prima vittoria in serie D.

L’attaccante Marco Di Matteo, già assente domenica scorsa nella partita pareggiata col Santarcangelo, non è stato convocato. Dagli esami strumentali svolti in questi giorni non è emerso alcun problema grave, ma i postumi della contrattura muscolare si fanno ancora sentire quindi l’allenatore ha preferito non rischiarlo, anche in considerazione del fatto che le prossime gare in casa vedranno arrivare a Isernia due compagini come Jesina e Campobasso.

Armando Iaboni invece ci sarà e con ogni probabilità dal fischio d’inizio.  Rientra in panchina anche mister Silva, che dalla rifinitura di questa mattina ha ottenuto le ultime indicazioni per scegliere la formazione. Oltre all’inserimento di Iaboni potrebbe esserci qualche altra novità rispetto all’11 sceso in campo sette giorni fa al Lancellotta.

“La squadra è in buone condizioni – ha dichiarato a IsNews -. Dal lato caratteriale sento che abbiamo una grande convinzione e speriamo di fare una buona gara anche domani. Bisogna cercare di fare gol. La Savignanese è relativamente giovane ed è un team molto aggressivo. Raddoppiano e triplicano le marcature, quindi sono una squadra di movimento e fastidiosa, ma spero in qualche nostra giocata indirizzata che possa portarci a segnare. Hanno battuto il Forlì, quindi nutriamo grande rispetto verso di loro”.

In settimana una grossa fetta del lavoro è stata incentrata sulle accortezze da utilizzare in caso di palle inattive. Ma la buona compattezza difensiva mostrata contro il Santarcangelo fa ben sperare Silva, ora focalizzato sugli schemi d’attacco che potrebbero sorprendere gli avversari.

“Finora le impressioni generali sono positive – ha proseguito l’allenatore biancoceleste -. Il campionato con l’aggiunta delle romagnole ha innalzato la propria qualità. Pensavo fosse più abbordabile invece è molto duro e bello allo stesso tempo. Noi ci stiamo inserendo piano piano, forze stiamo pagando anche il noviziato, ma ora ci vuole la vittoria. Continuiamo con le prestazioni e poi tireremo le somme”.

La Savignanese, dopo il ko d’esordio col Santarcangelo, ha incamerato ben sei punti battendo, come detto, Forlì e Jesina. È ancora in corsa per la coppa Italia e mercoledì 10 ottobre sarà impegnata nei sedicesimi contro il Matelica.

La squadra è partita in tarda mattinata verso il piccolo centro alle porte di Cesena e intanto il vicepresidente Piero Biscotti ha annunciato che il mercato dell'Isernia Fc è chiuso. Almeno fino a dicembre, cioè quando aprirà la sessione invernale utile alle squadre per correre ai ripari.
Dopo le prima quattro partite di campionato, Biscotti ha voluto chiarire le intenzioni del club
Nonostante manchi ancora la prima vittoria, la società è convinta che la rosa sia di buon livello e che possa lottare per la salvezza con questi giocatori, almeno fino a dicembre.

Le ultime formazioni
SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi, Succi, Gregorio, Turci, Peluso (78' Gasperoni), Brigliadori (63' Tamagnini), Scarponi (73' Giunchetti), Vandi, Giacobbi, Manuzzi Francesco
All Farneti

ISERNIA: Landi, Del Prete, Marino (38' 2T Di Meo), Frabotta, Barretta, Cacic, Cristiano (38' 2T Bilaj), Fazio, Romano, Ciccone (17' 2T Douglas), Palma (27' 2T Vitale)
All. Silva

Valentina Ciarlante

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

Privacy Policy