L’Isernia Fc batte 1 a 0 la Jesina ed 'esplode' il Lancellotta

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Allo stadio in contrada Le Piane arriva la seconda affermazione consecutiva, prima in casa, per i biancocelesti. L'attaccante Giacomo Romano ancora match winner grazie al gol siglato al 16' del primo tempo. L'abbraccio finale di tutta la panchina e i cori dei tifosi hanno accompagnato i pentri al decimo posto in classifica, grazie agli otto punti ottenuti in sei giornate di campionato


di Valentina Ciarlante

ISERNIA. Seconda vittoria consecutiva che per l'Isernia Fc ha un sapore ancora più piacevole perché conquistata davanti al proprio pubblico. E i tifosi oggi sono letteralmente esplosi di gioia quando, al triplice fischio, mister Silva si è stretto in un abbraccio liberatorio col suo staff, mentre i giocatori in campo si stringevano gli uni agli altri, simboleggiando una compattezza di squadra che sta facendo la differenza.
I biancocelesti sono riusciti subito a sbloccare la gara e a mantenere alta la concentrazione, proprio come aveva auspicato l'allenatore alla vigilia, soprattutto in difesa. I marchigiani, ben messi in campo nonostante le assenze, hanno provato fino all'ultimo ad agguantare il pareggio, impegnando Landi in più di un'occasione, soprattutto grazie a delle palle inattive, ma non riuscendo mai ad avvicinarsi pericolosamente alla porta di casa.
Ora i pentri sono al decimo posto in classifica grazie agli otto punti ottenuti in sei giornate e si preparano ad affrontare il derby col Campobasso con una carica ulteriore.

Il tabellino:

ISERNIA 1
JESINA 0

ISERNIA: Landi, De Chiara (10' 2T Del Prete), Marino, Frabotta, Barretta, Cacic, Cristiano (45' 2T Vitale), Fazio, Romano, Iaboni (20' 2T Palma), Douglas (32' 2T Ciccone)
All. Silva
JESINA: David, Martedì (8' 2T Fracassini), Bordo (8' 2T Trudo), Capone, Riccio, Ceccuzzi (40' 2T Giovannini), Cameruccio, Magnanelli (23' 2T Pierandrei) Ricci, (23' 2T Zannini),Yabré, Pasqualini
All. Ciampelli
Arbitro: Ilaria Bianchini di Terni
Assistenti: Salvatore Gambino di Nocera Inferiore e Cristiano Pelosi di Ercolano
Reti: 16' 1T Romano
Note: ammoniti Barretta, Fabrotta (I), Cameruccio (J) Fracassini (J), Marino (I)

Change privacy settings