Cissè al Campobasso: arriva la risposta del procuratore

Cissè al Campobasso: arriva la risposta del procuratore

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Sempre più pressanti le voci che vedrebbero il campione francese in Molise, sulla trattativa interviene direttamente l’agente Adrien Verrecchia



CAMPOBASSO. Da giorni i tifosi del Lupo sono avvolti dal sogno di vedere il campione francese Djibril Cissè vestire la maglia rossoblù. La notizia dell’interessamento del club del capoluogo al giocatore ex Liverpool e Lazio è risultata essere tra le prime 5 notizie cliccate sul sito di Sky Sport ottenendo un’attenzione mediatica nazionale. Un’idea non troppo remota se si considera che Cissè era ad un passo dal giocare in serie C con il Vicenza 1909, squadra poi fallita quest’estate.

Ebbene dopo tanti rumors è lo stesso agente sportivo del giocatore francese ad intervenire via Twitter. “Cissè è in Messico e il suo procuratore non ha appuntamento a Londra” le parole di Adrien Verrecchia. Si smentisce, quindi, l’incontro nella sede londinese con Mario Gesuè rappresentante del gruppo finanziario possessore delle quote di maggioranza del Campobasso. Lo stesso Gesuè ancora non si è espresso in relazione alla paventata trattativa e ciò fa pensare che ancora qualcosa in ballo ci sia.

Tornano, infatti, alle parole del procuratore di Cissè non si evince un totale disinteresse verso l’affare, bensì un’informazione errata sull’appuntamento. Lo stesso presidente del Campobasso Nicola Circelli alla domanda sulla reale possibilità dell’acquisto del giocatore fa spallucce lasciandoci un commento fugace “vedremo che succede”. Insomma la parola fine ancora non si può scrivere e i tifosi rossoblù possono ancora continuare a sognare in grande.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063 e invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy