L’Isernia Fc carica in vista del derby col Campobasso, venduti già 600 biglietti

L’Isernia Fc carica in vista del derby col Campobasso, venduti già 600 biglietti

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La squadra biancoceleste si è allenata duramente per farsi trovare pronta dal team rossoblu e Silva potrebbe essere costretto a qualche modifica rispetto alla formazione che ha vinto con la Jesina: Landi e Barretta risultano acciaccati. Mister Mandragora riproporrà l’11 che domenica scorsa ha pareggiato con la Recanatese e dovrà fare a meno di Diop. Grande fermento nella città pentra, tanto che domani si prevede il pienone sugli spalti


ISERNIA. Arriva alla settima di campionato il primo derby molisano del girone F di serie D. Isernia Fc e Campobasso sono pronte a giocarsi i tre punti fino all’ultimo respiro e, soprattutto, a dare spettacolo per le centinaia di tifosi che gremiranno le tribune dello stadio Lancellotta.
La prevendita continuerà fino alle ore 19 ma domani i ticket saranno disponibili al botteghino, come di consueto e per ora, a Isernia, ne risultano venduti già più di 300.

La squadra biancoceleste, in serie positiva, si è allenata con grande tranquillità e oggi, nella rifinitura, sono emersi per mister Silva gli ultimi spunti utili a decidere la formazione in campo dal primo minuto. Il portiere Landi e il difensore Barretta sono rimasti fermi ai box negli ultimi due giorni e si dovrà valutare la loro eventuale sostituzione dall’11 titolare.

L’attaccante Marco Di Matteo probabilmente sarà convocato, ma appare difficile un suo impiego. Mister Mandragora invece potrà contare su tutti i suoi calciatori, fatta eccezione per Diop, Branicki e D’Angelo quindi riproporrà lo schema con cui ha affrontato la Recanatese al Romagnoli. In porta ci sarà Sposito, difesa a quattro con Allocca e Di Pieri centrali, Magri e Spinelli ad agire come laterali. A centrocampo ci sarà il capitano Danucci, insieme a Merio e Palmieri, mentre il tridente sarà formato da Cogliati, Da Dalt e Giacobbe.

La partita sarà particolarmente sentita tra i tanti ex di turno, tra cui proprio Massimo Silva.“Abbiamo preparato a fondo la partita – ha dichiarato a IsNews – come del resto è stato fatto le altre settimane. Il calendario ci pone davanti tre appuntamenti in una settimana, ma è chiaro che pensiamo una partita alla volta. Sono tutti allertati. Ora abbiamo il derby e spero che sia tanta gente. Quando si porta entusiasmo in una partita di calcio fa sempre piacere.Il Campobasso è in crescita e ha ottime individualità. Dovremo stare molto attenti. Hanno molti calciatori forti e chiaramente nutriamo grandissimo rispetto verso di loro. Vogliamo continuare questo nostro cammino positivo e ce la metteremo tutta. I ragazzi sono carichi”.

Valentina Ciarlante

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy