Volley, l’Europea 92 torna a giocare in casa: l’atteso ‘testa a testa’ con la Luvo Barattoli Arzano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La due formazioni si preparano alla sfida partendo da un pari punti in classifica, ma le isernine cono galvanizzate dalla vittoria sulla Fiamma Torrese



ISERNIA. Torna a giocare in casa l’Europea 92 che, nella quarta giornata di andata del campionato di serie B/1 femminile, ospita la Luvo Barattoli Arzano (inizio ore 18.30).
Una sfida ormai classica tra la formazione molisana e quella campana che si sono ritrovate sempre di fronte negli ultimi anni e che arrivano a questo incontro appaiate in classifica con cinque punti. Una sfida sicuramente impegnativa per la formazione isernina che dovrà fare i conti con un gruppo che è insieme già da qualche stagione e presenta quindi una squadra affiatata e ben rodata.

Dal canto suo, l’Europea 92 arriva a questa partita galvanizzata dalla prestazione più che positiva di sette giorni fa, coincisa con la vittoria esterna sulla Fiamma Torrese. Ma, oltre ai tre punti ottenuti, a dare sensazioni positive è stata proprio la prova corale della rosa allenata da Francesco Montemurro che, recuperati tutti gli infortuni che avevano condizionato le prime due uscite e con la forma che va pian piano aumentando, sta cominciando ad esprimere in pieno il suo potenziale. Ad impressionare nella trasferta napoletana è stata senza dubbio la distribuzione del gioco da parte della palleggiatrice Miotti che ha mandato a punti in doppia cifra tutte le sue compagne: segno questo che tutti i fondamentali hanno funzionato al meglio.

Ora sarà importante dare continuità a quanto fatto la settimana scorsa, per poter puntare da subito alle zone “nobili” della classifica.
Contro l’Arzano, coach Montemurro dovrebbe confermare il sestetto-tipo, schiarando Miotti in cabina di regia con Carlozzi opposta, Modestino e Babatunde centrali, Alikaj e Delfino schiacciatrici, Boffa libero, e Guarino, Ragone, Manzo e Simeone in panchina.
Arbitreranno Paolo Benigni e Andrea Bonomo di Roma.

Camillo Pizzi

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale