Campobasso: i Lupi espugnano il Castelfidardo per 1-3

Campobasso: i Lupi espugnano il Castelfidardo per 1-3

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il risultato positivo conquistato fuori casa arriva dopo oltre un mese di astinenza


CAMPOBASSO. Il Campobasso sbanca il Mancini di Castelfidardo e abbandona l'ultimo posto in classifica. Non era affatto cominciata bene la gara dei Lupi che dopo solo 5 minuti subiscono il gol dei biancoverdi su calcio di rigore. Sembra essere un film già visto e invece il Campobasso non abbassa la testa e reagisce subito con Musetti che ottimizza un calcio di rigore a metà primo tempo.     

La ripresa vede i Lupi dominare il campo e, infatti, il gol del vantaggio arriva di conseguenza. È Alessandro a gonfiare la rete con un tiro all'angolino basso che spiazza Barbati. Per l'argentino è un gol strameritato dopo per 4 segnature annullate dal suo arrivo nel capoluogo. Il terzo gol che mette in ghiaccio la gara è a firma di Cogliati, subentrato dalla panchina e subito protagonista della gara. Prima della rete l'attaccante aveva anche preso una traversa.

Finisce con gli applausi dei circa 50 tifosi rossoblù al seguito. Per mister Bagatti e compagni c’è poco tempo per festeggiare, mercoledì al Romagnoli arriva l'Avezzano.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy