Nuove prospettive e investimenti per l’impiantistica sportiva molisana

Nuove prospettive e investimenti per l’impiantistica sportiva molisana Nuove prospettive e investimenti per l’impiantistica sportiva molisana
Watch the video

Nuove prospettive e investimenti per l’impiantistica sportiva molisana

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nella sede del Comitato regionale della FIGC Molise a Ripalimosani il convegno che ha visto protagonisti aziende, società e amministrazioni



RIPALIMOSANI. Un appuntamento importante tra aziende nazionali che operano nel campo sportivo e le amministrazioni locali, i quali hanno potuto intrecciare rapporti utili per migliorare le proprie strutture sportive anche in vista dei finanziamenti regionali. GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Il convegno è stato organizzato dal Comitato regionale della Figc Molise e si è tenuto proprio nella sede principale a Ripalimosani. “L’obiettivo – ha spiegato il presidente del Comitato regionale Piero Di Cristinzi –è quello di arrivare ad offrire ai nostri giovani impianti sportivi all’avanguardia. Questo incontro è utile anche per fare delle riflessioni, oggi le risorse sono molto contenute rispetto al passato e bisogna utilizzarle nel miglior modo possibile. Sappiamo che ci sono dei progetti esecutivi della regione che ormai sono tutte a regime, ma c’è anche la possibilità di effettuare delle varianti per aggiungere opportunità nuove che si possono realizzare”.

Presente all’evento anche il presidente dell’associazione impianti sportivi Ezio Ferrari: “dobbiamo avere un’idea ben chiara di strutture sportive – ha spiegato- è importante pensarle come impianti polivalenti nei quali poter svolgere diverse attività. Questo per far lavorare l’intera struttura tutti i giorni così da renderla sostenibile economicamente. Facciamo l’esempio dello stadio della Juventus o dell’udinese dove le famiglie arrivano al mattino e vanno via la sera trovando all’interno tutti i servizi per trascorrere la giornata”.

Diversi i sindaci e gli amministratori giunti da tutta la regione, molti dei quali hanno ascoltato le proposte delle aziende invitate al convegno per rendere migliori e più funzionali i propri impianti comunali.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy