L’Isernia Fc cambia idea: la gara col Matelica si gioca domenica

L’Isernia Fc cambia idea: la gara col Matelica si gioca domenica

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ieri l’annuncio e oggi il dietrofront. L’ultima di andata resta fissata nella data del calendario, il 23 dicembre alle ore 14,30


ISERNIA. Dietrofront Isernia. Dopo aver annunciato di aver optato per l’anticipo al sabato della gara col Matelica, “cortesia” chiesta dagli stessi marchigiani, la società torna sui suoi passi. La gara, ultima di andata e 19esima di campionato, si giocherà domenica alle 14,30 come da programma originario.
Intanto la squadra continua ad allenarsi agli ordini di mister Silva mantenendo la concentrazione. La partita sarà impegnativa in quanto la ex capolista non ha alcuna intenzione di mollare la presa sul Cesena, balzata in vetta domenica scorsa grazie alla sconfitta dei biancorossi (3 a 2 sal Campobasso). Peraltro nelle ultime ore il Matelica si è rinforzata ulteriormente. Ieri alla corte di mister Tiozzo è arrivato Louis Sebastien Démoléon, esperto difensore centrale francese classe 1997, cresciuto nelle giovanili del Vicenza, che nella prima parte di campionato era in forza al Rotonda. Démoléon è una vecchia conoscenza del Molise avendo vestito la maglia dell’Agnonese, in serie D, oltre a quelle del Prato in serie C. Il nuovo acquisto sarà già a disposizione nella trasferta con l’Isernia.
Tra i biancocelesti invece non è prevista alcuna new entry per il momento. L’allenatore sta provando vari schemi e diverse formazioni per l’ennesima battaglia, dovendo fare a meno in difesa di Barretta e Marino e in avanti di Iaboni. Ma per vedere volti nuovi bisognerà attendere almeno il rientro dalle ‘ferie’ natalizie.

VC

sciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e
metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy