Campobasso Calcio, i Lupi sbranano anche il Forlì: Ranelli e Alessandro decidono il match

Campobasso Calcio, i Lupi sbranano anche il Forlì: Ranelli e Alessandro decidono il match

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 In dieci per l'intero secondo tempo, i rossoblù hanno la meglio contro il Gallo romagnolo e si portano a quota 30 in classifica. Tifosi in visibilio


FORLÌ. Il Campobasso di Bagatti non smette di esaltare i propri i tifosi con l'ennesima vittoria raggiunta con grinta e caparbietà.

Al Morgagni di Forlì i rossoblù vanno in vantaggio con Ranelli, scelto dal primo minuto dal tecnico modenese. La prima frazione di gioco si conclude con un episodio che rimette i romagnoli in partita.

Lo Bello, già ammonito, atterra Alessandrini vicino l'area di rigore, per l'arbitro ci sono gli estremi per l'espulsione tra le veementi proteste rossoblù. Sugli sviluppi del calcio di punizione Alessandrini trafigge Sposito sul suo palo. Nella ripresa Bagatti ricostruisce la squadra e il Campobasso non sembra giocare neanche con l'uomo in meno.

Il 2 a 1 dei Lupi è un invenzione di Alessandro che su assist di Calzola insacca di tacco il nuovo vantaggio molisano. Il Forlì non sa più reagire e la partita termina con i Lupi festanti sotto i gradoni occupati da cento tifosi rossoblù. È un momento magico per la squadra del capoluogo che non vuole smettere di stupire.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

 

Privacy Policy