Atletica Isernia, Giorgia Tedeschi sale sul podio ai campionati italiani

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ottima prestazione della velocista allenata da Daniela Sellitto. Ha gareggiato nei mt. 60 categoria juniores, conquistando il terzo posto


ISERNIA. Si sono svolti nel fine settimana, al Palaindoor di Ancona i Campionati Italiani Individuali indoor di atletica leggera riservati alle categorie Juniores e Promesse. Grande soddisfazione per l’Asd Atletica Isernia del presidente Antonio Izzi, che è stata presente alla massima rassegna nazionale di categoria con l’atleta Giorgia Tedeschi.

La velocista isernina, allenata dalla professoressa Daniela Sellitto, ha gareggiato nei mt. 60 categoria juniores. Primo segnale dell’ottimo stato di forma lo ha già evidenziato nella batteria corsa di mattina, una partenza bruciante le ha permesso di essere in testa per oltre metà gara, davanti all’atleta che avrebbe poi conquistato il titolo italiano, e le ha garantito l’accesso alle finali del pomeriggio.

Nella finale due è riuscita a limare ancora un centesimo rispetto al tempo di qualificazione, chiudendo la gara in 7”88 e piazzandosi al terzo posto. Per la sprinter isernina è stata una stagione in crescendo, culminata con la finale ai Campionati Italiani, ma arricchita anche dall’ottimo riscontro cronometrico ottenuto il 20 gennaio nel meeting Nazionale di Ancona dove ha corso i mt. 60 in 7”84, tempo che rappresenta la migliore prestazione regionale e che la pone al dodicesimo posto delle liste italiane juniores.

Lo staff tecnico e dirigenziale della società sono particolarmente soddisfatti per questo risultato in quanto l’atleta, come tutti gli altri che vestono la maglia dell’Atletica Isernia, è cresciuta nel vivaio societario. Fondamentale per il raggiungimento di questo importante traguardo è stato il binomio atleta-allenatrice, Daniela Sellitto, fra le più forti velociste italiane degli anni ’90, con la sua guida e la sua esperienza è riuscita a farle acquisire la maturità tecnica ed agonistica che ha espresso nelle ultime competizioni. Ora la aspettiamo nelle gare all’aperto, nei 100 e 200 mt. Dove farà valere sicuramente le sue qualità da sprinter.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings