Atletica leggera: l’isernina Greta Fraraccio primeggia nei campionati italiani indoor

Atletica leggera: l’isernina Greta Fraraccio primeggia nei campionati italiani indoor

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La giovane atleta molisana conquista un quarto posto nella specialità del salto triplo


ISERNIA. Risultato di prestigio per i colori molisani ai Campionati Italiani Indoor di Atletica Leggera svoltisi ad Ancona nel fine settimana appena trascorso.Ad ottenerlo, nella categoria “Allieve” (classi 2002-2203), l’isernina Greta Fraraccio nella specialità del salto triplo.

L’atleta, tesserata per la NAI – Nuova Atletica Isernia e seguita dal tecnico Gianluca Perrella, con la supervisione di Andrea Matarazzo, allenatore delle Fiamme Gialle (gruppo sportivo della Guardia di Finanza), ha conquistato un lusinghiero quarto posto con la misura di metri 12.19, avvicinando il suo record personale di metri 12.29 ottenuto lo scorso anno, nella stessa gara, che gli valse allora la medaglia di bronzo.Ma il risultato di quest’anno assume un valore particolare se si pensa che la Fraraccio aveva come avversarie tutte ragazze del Nord Italia che hanno avuto la possibilità di allenarsi in campi al coperto negli ultimi mesi. Discorso diverso per l’isernina che, non avendo il Molise impianti indoor, ha effettuato tutta la preparazione nello stadio Lancellotta, naturalmente con tutte le difficoltà legate al maltempo, ed anche alla neve, degli ultimi tempi.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy