European Judo Cup, nono posto per Centracchio tra i Cadetti

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In Spagna l’atleta isernino deve fermarsi fuori dal podio



ISERNIA. Questa volta Fuengirola è amara per Luigi Centracchio. Nella European Judo Cup riservata ai Cadetti, che lo scorso anno lo ha visto sul gradino più alto del podio proprio nella città spagnola, il portacolori della Champion Sport Team di Isernia non è andato oltre il nono posto, seppur in una categoria (-73 Kg) superiore rispetto a quella della passata stagione (-66 Kg).

Centracchio, inserito nella pool A, dopo aver saltato il primo turno, ha esordito bene, superando per ippon il britannico Rian Rijksen Salman, ma poi è stato sconfitto dal russo Abdul Kerim Tasuev.

Stessa sorte anche nei ripescaggi, dove, dopo una prima vittoria contro il padrone di casa, lo spagnolo Jose Miguel Estevez Marin, Centracchio è uscito sconfitto nel combattimento successivo con il ceco Adam Kopecky, dovendosi alla fine accontentare del nono posto nella classifica.

Nessun dramma, ma anzi tanta esperienza che non può far altro che far maturare il giovanissimo atleta di casa-Centracchio, probabilmente condizionato, in questo torneo, dalla stanchezza accumulata nei ben sette incontri disputati a Follonica lo scorso week-end conclusosi con la medaglia di bronzo.

Camillo Pizzi

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale