Sotto lo sguardo di Detti e Paltrinieri la Hidro Sport vice il 9° Trofeo Emmedue

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sul secondo gradino del podio l’altra squadra del capoluogo di regione l’H2O. Terzo posto per i padroni di casa


CAMPODIPIETRA. La Hidro Sport ha vinto, con 815,50 punti, l’ edizione del 9° Trofeo Emmedue, il meeting nazionale di nuoto, riservato alle categorie esordienti B/A, ragazzi, juniores e assoluti (cadetti e seniores) di scena in questo fine settimana nell’impianto natatorio di Campodipietra.

Sul secondo gradino del podio l’altra squadra del capoluogo di regione l’H2O. Terzo posto per i padroni di casa dell’Emmedue. Sono stati due giorni intensi di gare con ben 500 atleti presenti in rappresentanza di ben 25 società provenienti da tutta Italia. Spalti gremiti in ogni ordine di posto per vedere in vasca gli azzurri Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti, Matteo Ciampi, Sara Francesci e il capitano della squadra azzurra Federico Turrini.

Avvincenti le gare dei 400 e degli 800 dove si sono dati battaglia Detti e Paltrinieri. L’ha spuntata in entrambe le gare Gabriele Detti che ha preceduto il campione olimpico in carica dei 1500 fermando il crono rispettivamente sul tempo di 3’4557 e 7’47”00.Gabriele Detti ha anche stabilito la migliore prestazione maschile della manifestazione. In campo femminile la migliore prestazione è stata stabilita da Martina Lonati dell’H20 che nei 400 stile libero ha nuotato in 4’21”44. All’Hidro Sport è andata anche la speciale classifica riservata alla categoria Esordienti.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale