Volley, dopo tre sconfitte l’Europea 92 torna a vincere

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

EUROPEA 92 ISERNIA – CRAI RADENZA MODICA 3-2


EUROPEA 92 ISERNIA: Guarino, Modestino, Ragone, Miotti, Carlozzi, Taddei, Alikaj, Di Tella, Delfino, Simeone, Babatunde, Boffa (L); all. Montemurro
CRAI RADENZA MODICA: Lo Iacono, Vujko, Ferro, Pirrone, Sozzi, Scirè, Tomaselli, Gervasi, Brioli, Gatta, Cazzetta, Ferrantello (L); all. Scavino
ARBITRI: Lanza ed Erman di Napoli
NOTE: parziali 25-23, 17-25, 17-25, 25-21, 15-7; cartellino giallo per proteste nel quarto set a Brioli (Modica); cartellino rosso per condotta non regolamentare nel quinto set a Carlozzi (Isernia)


ISERNIA. Torna alla vittoria l’Europea 92 che, dopo tre sconfitte di fila, batte in casa il Modica e resta in scia per un posto nei play-off.

Partita complicata quella delle isernine che cominciano bene l’incontro, imponendosi nel primo set proprio nel finale. Poi un black-out mentale che dura i successivi due parziali e che fa tornare i “fantasmi” della netta sconfitta di Arzano.

Però contro il Modica le ragazze dell’Europea 92 sono brave a far passare il momento di crisi, a ricompattarsi e, nella quarta frazione di gioco, a ricominciare a macinare punti, andando a conquistare il set e la possibilità di giocarsi la vittoria al tie-break.

E, proprio nel set decisivo, le isernine non lasciano scampo alle siciliane sin dalle prime battute, potendo così alla fine festeggiare per la vittoria e i due punti in più in classifica.

Camillo Pizzi

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale