Campobasso Calcio: Lupo impallato, al Fiadini passa il Giulianova

Campobasso Calcio: Lupo impallato, al Fiadini passa il Giulianova

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Gli abruzzesi vincono per 2 reti a 0 grazie al rigore di Tozzi Borsoi e ad una magia di Barlafante


GIULIANOVA. Trasferta amara per il Campobasso che a al Fadini cede l'intera posta in palio al Real Giulianova.

Gara complicata per gli uomini di Bagatti che non sono riusciti a trovare mai gli spazi giusti per cercare la rete. Il primo tempo, in ogni caso, vede i giulesi più aggressivi che in diverse occasioni si rendono pericolosi in area di rigore, reclamando anche due calci di rigore. Sul terzo episodio dubbio in area l'arbitro concede il penalty punendo un braccio galeotto di Antonelli. Sul dischetto va l'esperto attaccante Tozzi Borsoi che batte Sposito.

Nella ripresa Bagatti prova diverse mosse per cercare di riequilibrare la partita ma il Giulianova si chiude a riccio e trova addirittura il secondo gol grazie ad un pallonetto da cineteca realizzato da Berlafante, palla sotto il set calciata dal vertice alto dell'area di rigore e esultanza incredula del giovane centrocampista giallorosso.L' unico acuto rossoblù viene registrato al 94' quando Musetti si gira bene in area di rigore ma trova il palo a separarlo dalla marcatura.

Finisce con gli applausi del Fadini alla propria squadra e le resta basse sei rossoblù che hanno imbeccato una giornata negativa e quanto mai sfortunata. Per Bagatti e compagni adesso si apre una settimana di duro lavoro, domenica al Romagnoli arriva la capolista Cesena, che nel capoluogo si giocherà gran parte della promozione in serie C.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy