L'Isernia pronta alla trasferta salvezza: domani si va ad Avezzano

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La società ha deciso di programmare il viaggio con calma per non allentare la concentrazione in vista di questa quint'ultima finale. Il team partirà dopo la rifinitura di domattina col morale alto. L'obiettivo e replicare la prestazione di domenica scorsa


di Valentina Ciarlante

ISERNIA. Morale alto ma anche la consapevolezza di non poter essere 'leggeri', su nulla. L'Isernia Fc ha affrontato una settimana d'allenamento con rinnovata fiducia in ottica salvezza, sapendo però che ancora non è finita. Anzi, questo è il momento di non ripetere gli sbagli fatti con Castelfidardo e prima ancora con Pineto.
L'Avezzano è un'avversaria alla portata, cioè una di quelle formazioni contro cui, nell'arco di tutto il campionato, i pentri hanno faticato di più. L'adagio di questa stagione infatti è stato: "Grande con le big, debole con le dirette concorrenti" e ora bisogna andare in controtendenza rispetto a questo 'refrain'.
Isernia Giulianova LenociLa vittoria sul Giulianova ha dato nuova linfa a tutto il team ed è per questo che la società del vicepresidente Piero Biscotti ha voluto programmare la trasferta in maniera precisa. Diversamente da quanto accaduto proprio a Castelfidardo, la squadra partirà domani, quindi il giorno prima della gara. I chilometri da percorrere sono circa 130 e le ore di cammino almeno due, quindi meglio anticiparsi e fare in modo che domenica la squadra sia già sul posto per vivere con maggiore serenità il pre-partita.
Mister Massimo Silva potrebbe affidarsi alla stessa formazione che ha messo al tappeto il Real Giulianova, ma non sono escluse variazioni nell'11 titolare. I giocatori sono tutti arruolabili, non ci sono infortunati e quindi sono in molti a volersi giocare il posto per dare il proprio contributo in questa quint'ultima di campionato.
Isernia Giulianova BiscottiDopo la rifinitura in programma domattina all'antistadio in contrada Le Piane l'allenatore avrà le idee più chiare quindi, nel primo pomeriggio, si partirà per l'Abruzzo.
Intanto domenica lo Stadio dei Marsi di Avezzano sarà gremito di bambini. La società del presidente Luciano D'Alessandro ha invitato gli alunni delle scuole primarie e medie della città ad assistere gratuitamente al match, mentre per i genitori il ticket avrà il costo di due euro.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e
metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings