I piccoli judoki isernini approdano a Napoli per il Trofeo Nippon e Friends

I piccoli judoki isernini approdano a Napoli per il Trofeo Nippon e Friends

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Importante esperienza per i giovanissimi atleti molisani giunti nel capoluogo partenopeo. Il torneo vede la partecipazione di tutte le regioni del centro sud



ISERNIA. Grandi emozioni per gli atleti della Champion Sport Team di Isernia da questa mattina impegnati a Napoli, presso il Cus, nel trofeo “Nippon & Friends” di judo riservato ai pre-agonisti, tra i 5 e gli 11 anni di età.

La manifestazione, giunta alla seconda edizione, e che vede la partecipazione di una ventina di società provenienti dal Centro e dal Sud Italia, non prevede classifiche e medaglie, ma ha il solo scopo di far fare esperienza ai giovanissimi atleti, ai loro primi combattimenti in campo nazionale.

Ben trenta i judoki “in erba” provenienti dalla provincia di Isernia e tutti tesserati per la Cst. Sono Raffaele Ragozzino, Samuel Ruggeri, Davide Arena, Gian Paolo Galgano, Giovanni Mastronardi, Nicolas Zochowski, Elena Sabbadello, Matteo D’Andrea, Manuel Peluso, Francesco Lombardozzi, Laura Iorio, Gabriele Iorio, Luca Iadisernia, Cristian Altieri e Jonathan Altieri, seguiti dal maestro Gianpiero Farano, appartenenti alla sede centrale di Isernia; Nicolò Noviello, Pasquale Vacchiano, Gianpaolo Rufo, Cristian Rossi, Sveva Petrocelli, Lavinia D’Egidio, Rebecca Rossi e Romano Santilli, con il maestro Antonio Pontarelli, della sezione di Rocchetta a Volturno; Antonio Lucenteforte, Samuel Lucenteforte, Anastasia Venditti, Dennis Masseregli, Claudio Rongione, Gabriele Di Castro e Manuel Cherella, allenati dal maestro Gregorio Ruggeri, della sezione di Pozzilli. Tutti, naturalmente, sotto la supervisione del maestro Bernardo Centracchio, vera e propria icona del judo molisano e nazionale.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy