Giro d’Italia a Campobasso: la volata con la nuova maglia rosa Valerio Conti, poi il gruppo

Giro d’Italia a Campobasso: la volata con la nuova maglia rosa Valerio Conti, poi il gruppo

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La corsa è arrivata in città poco prima delle 14. Tanti cittadini ad applaudire i 13 battistrada, con un vantaggio di oltre 5 minuti sugli inseguitori con Primoz Roglic, caduto poco dopo la partenza della tappa, da Cassino a San Giovanni Rotondo


CAMPOBASSO. La febbre del ‘Giro’ travolge Campobasso. Grande entusiasmo per il passaggio della corsa rosa, arrivata in città poco prima delle 14. Prima il passaggio del gruppo in fuga, 13 ciclisti con Valerio Conti a insidiare la maglia rosa Primoz Roglic. Un tentativo che è riuscito: è proprio Conti, il ciclista romano del team Uae Emirates, la nuova maglia rosa. In una tappa vinta dal bergamasco Fausto Masnada. Doppio risultato per l'Italia.

GUARDA IL VIDEO DELLA FUGA DEI 13

cicliatiPoi, a oltre cinque minuti di ritardo, il gruppone con Roglic, protagonista questa mattina di una caduta, poco dopo la partenza della tappa, la più lunga del Giro, 233 chilometri da Cassino a San Giovanni Rotondo. Il ciclista sloveno ha riportato escoriazioni, ma è comunque riuscito a riprendere la gara e a tornare in gruppo, pedalando con il pantaloncino strappato.

GUARDA IL VIDEO DEL PASSAGGIO DEL GRUPPONE

attesa2Scuole chiuse, strade del centro senz’auto, appassionati di ciclismo assiepati ai lati delle strade ad attendere il passaggio del Giro d’Italia. Malgrado le temperature più invernali che primaverili e una pioggerellina che si è fermata poco prima dell'arrivo della carovana rosa. 

Il Giro d’Italia è arrivato in città da Porta Napoli, quindi il passaggio su piazza Falcone e Borsellino, viale Elena e via Mazzini, via Puglia e sulla fondovalle per Foggia.

Grandi applausi al passaggio dei battistrada e del corridore della Emirates Valerio Conti, che ha conquistato la maglia rosa che mancava all’Italia da alcuni anni. Proprio nella tappa passata per il Molise. Vinta da un altro italiano: Fausto Masnada. E grande entusiasmo all'arrivo del gruppone, con le squadre ancora allineate, prima dell'ultima fuga e della volata verso il traguardo. 

C.S.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy