Un fine settimana pieno di successi per i ragazzi dell’Asd Atletica Isernia

Un fine settimana pieno di successi per i ragazzi dell’Asd Atletica Isernia

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

I portacolori della società pentra protagonisti allo stadio ‘Guidobaldi’ di Rieti che ha ospitato i Campionati Italiani Individuali Juniores e Promesse. I risultati


ISERNIA. Lo scorso fine settimana presso lo stadio ‘Raul Guidobaldi’ di Rieti si sono svolti i Campionati Italiani Individuali Juniores e Promesse di atletica leggera, quattro rappresentanti dell’Asd Atletica Isernia hanno partecipato alla massima rassegna nazionale di categoria.

Giorgia Rieti Su tutte spicca la prestazione della velocista Giorgia Tedeschi, una partenza fulminante ed una grande forza agonistica le hanno regalato il terzo posto in batteria ed il passaggio diretto alle semifinali. A coronamento dell’impresa il cronometro fermo sul tempo di 12”35 che rappresenta il nuovo record regionale e soprattutto decreta un miglioramento di mezzo secondo rispetto allo scorso anno, l’atleta quindi, dopo una brillante stagione Indoor, si è riconfermata anche all’aperto nella gara dei mt 100, distanza a lei meno congeniale.

Protagonista è stato anche il compagno di società Luca Ciavone che, nella qualificazione del salto in lungo ha ottenuto la misura di mt. 6.94 e la qualificazione per la finale del giorno successivo. Purtroppo nella stessa ha avuto problemi con la rincorsa, per cui dopo due salti nulli ha affrontato la terza prova un po’ intimorito, il salto a mt. 6.83 gli è valso il decimo posto. La misura e il piazzamento non rispecchiano le qualità di questo atleta, ma quanto si è visto nei salti nulli, decisamente molto lunghi, lascia ben sperare per il prosieguo della stagione.

Buona la prova anche della giavellottista Sara Di Pasquale che, nonostante una condizione poco brillante a causa di un problema alla spalla che l’ha tenuta ferma per varie settimane, nella fase di qualificazione ha lanciato mt. 38,38 piazzandosi quindicesima e rimanendo ad un solo metro dall’accesso alla finale. L’altro portacolori della società pentra Davide Pietrangelo, si è disimpegnato nel lancio del martello lanciando l’attrezzo da kg. 6 a mt. 45,39 e piazzandosi quattordicesimo nel primo gruppo.

In contemporanea con gli impegni agonistici degli atleti juniores, nello stesso fine settimana i rappresentanti più giovani della società sono stati protagonisti ad Isernia nei campionati individuali e di società di prove multiple ragazzi e nella terza giornata dei campionati di società cadetti. Anche in questo caso non sono mancati risultati di rilievo, ancora un miglioramento per Antonio Labella (cat. Cadetti) che nei mt 80 ha ottenuto il tempo di 9”43 prestazione di assoluto valore tecnico e conferme anche per Dimitri Meccia nel salto in lungo con la misura di mt 5,84.

Per la categoria Ragazze, impegnate nel campionato di società di triathlon (mt 60, salto in lungo e mt 600), secondo e terzo posto finale per Azzurra Angelone e Gemma Varone che insieme alle compagne di squadra Aurora Petta e Lorena Tomas hanno portato la società alla vittoria del titolo regionale. I risultati ottenuti nel weekend appena trascorso sono espressione di un lavoro di equipe basato su qualità e competenza, ciò ha permesso di poter esprimere atleti di vertice nelle diverse discipline (salti, lanci e corse) e soprattutto di garantire continuità di risultati nelle varie fasce di età.

“Un particolare ringraziamento – si legge in una nota dell’Asd Atletica Isernia alla Generali Assicurazioni di Michele Mariani, sponsor della società, che grazie al suo contributo permette una costante crescita della società”. Prossimo appuntamento è il 15 giugno presso il campo scuola ‘Palladino’ di Campobasso per il Trofeo De Castro organizzato dalla Polisportiva Molise.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy