Judo, Luigi Centracchio argento agli Europei di Varsavia

Judo, Luigi Centracchio argento agli Europei di Varsavia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il giovane isernino si impone anche nella categoria superiore Cadetti in cui ha cominciato a gareggiare quest’anno



VARSAVIA. Dopo Maria, ecco Luigi: la famiglia Centracchio continua ad essere grande protagonista in Europa e a portare in alto il judo italiano. Ad una settimana di distanza dalla medaglia di bronzo conquistata a Minsk ai campionati europei dalla figlia del maestro Bernardo, è toccato al più piccolo dei fratelli salire sul podio nella rassegna continentale dedicata ai Cadetti, in corso di svolgimento a Varsavia, conquistando una prestigiosa medaglia d’argento.

Nella capitale polacca, inserito nella pool D della categoria -73 Kg, Centracchio ha superato all’esordio, per ippon, l’ucraino Yehor Kuzin, per poi imporsi, in rapida successione, con l’olandese Jonathan Houkes, e il cipriota Panagiotis Shakos (ancora per ippon), vincendo così il suo raggruppamento ed entrando nelle semifinali.

A questo punto, l’isernino ha battuto il francese Alexandre Tama con un waza-ari, accedendo alla finale per la vittoria finale, dove però ha subito un fulmineo ippon dopo appena 39 secondi dal ceco Adam Kopecky, che si è imposto lasciando la seconda piazza del podio all’azzurro che, in ogni caso, conferma la sua crescita esponenziale anche nella categoria superiore in cui ha cominciato a gareggiare quest’anno.

Camillo Pizzi

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy