Isernia, Andrea Pirone è l’Atleta dell’anno 2018

Isernia, Andrea Pirone è l’Atleta dell’anno 2018

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il giovane, bronzo individuale e a squadre in occasione degli ultimi mondiali di pesca sportiva, è stato insignito del premio dal Comune


ISERNIA. Andrea Pirone, bronzo individuale e a squadre in occasione degli ultimi mondiali di pesca sportiva, è l’Atleta dell’anno 2018. Lo ha deciso oggi la Commissione del Comune di Isernia appositamente costituita per l’assegnazione del premio.


Pirone, nel settembre 2018, ha partecipato al mondiale di Fly Fishing (pesca con la mosca), salendo due volte sul terzo gradino del podio e conquistando due medaglie di altissimo prestigio internazionale.

Prima di stilare la classifica del premio 'Atleta dell'anno', la Commissione – costituita da Antonella Matticoli assessore comunale allo sport, Elisabetta Lancellotta delegata provinciale del Coni, Vincenzo Ciccone giornalista sportivo, Celestino Boragine presidente della Scuola Calcio San Leucio e Antonio Laurelli presidente della Pallavolo Isernia – ha voluto stabilire alcuni parametri valoriali. Il primo dei quali è stato la rilevanza della manifestazione in cui l’atleta ha ottenuto il risultato (mondiale, europeo, nazionale). Il secondo parametro, a parità di rilevanza, è stato il carattere olimpico o meno della disciplina sportiva praticata.   

Alle spalle di Pirone, nella graduatoria decisa dalla Commissione, si sono classificati nell'ordine altri tre atleti: Luigi Centracchio, nono agli europei di judo, Nicholas di Pardo, bronzo agli europei di danza sportiva, e Loris Matticoli, campione italiano di equitazione nella specialità ‘Monta da lavoro tradizionale’.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy