Lupi: il patron Gesuè parla alla piazza, l’obiettivo è primeggiare su tutti

Lupi: il patron Gesuè parla alla piazza, l’obiettivo è primeggiare su tutti

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nella conferenza aperta al pubblico il numero uno del Club rossoblù si è proiettato nella nuova stagione



CAMPOBASSO. Una conferenza fiume dove Mario Gesuè, proprietario unico del Campobasso, ha affrontato diverse tematiche che necessitavano chiarezza ma ha anche esaltato i tanti tifosi presenti, ponendo molto in alto l’asticella degli obiettivi da raggiungere.

“Lavoriamo per affrontare un campionato di vertice – le sue parole - non voglio parlare di mercato, le scelte saranno fatte esclusivamente dal direttore sportivo e dall’area tecnica. Si stanno valutando diverse situazioni per capire cosa manca. Penso che l’ossatura è stata costruita, anche considerando il nome dei giocatori attualmente in rosa, adesso diamo al mister il tempo di allenarli per capire se avverte il bisogno di puntellare qualcosa”.

Sulla mancata domanda di ripescaggio in serie C Gesuè chiarisce subito: “Lo stadio Nuovo Romagnoli ha evidenti problemi strutturali, stiamo cercando di intervenire. Nella giornata di domani avremo un incontro con il sindaco Gravina e l’assessore allo sport Praitano per discutere sulla questione. Siamo fiduciosi, anche perché attualmente ci siamo assunti solo noi i costi di gestione del campo e la sua manutenzione. Pensare di inoltrare richiesta di ripescaggio, con tale situazione dell’impianto sportivo, era da folli. Abbiamo visto cosa è successo a Cerignola per un banale problema, per noi non c’erano speranze”.

Il rappresentante della Halley Holding ha poi risposto in merito alla scelta di congedare Tonino Minadeo dal progetto, scelta che ha causato non pochi malumori tra tifosi. “Minadeo ci ha aiutato tanto lo scorso anno-spiega Gesuè- è stato lui a presentarci alla piazza. Quest’anno sono state fatte delle scelte tecniche precise ma non significa che con Minadeo si è chiuso il libro, si è solo voltato pagina. Nulla vieta che nel tempo possa tornare a darci una mano”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy