Doppietta Mikaylowskyi, il Vastogirardi agguanta la Jesina e sale a quota 4 punti

Doppietta Mikaylowskyi, il Vastogirardi agguanta la Jesina e sale a quota 4 punti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La gioia di mister Farina: la nostra migliore partita, da un anno in qua. La cronaca di un match da incorniciare


di Michele Visco

 
AGNONE. Al Civitelle è andata in scena la seconda giornata del campionato nazionale dilettanti girone F che ha visto affrontarsi la formazione altomolisana allenata da mister Francesco Farina contro lo Jesina Calcio guidato in panca da mister Omar Manuelli. Pubblico delle grandi occasioni per il debutto casalingo della Polisportiva Vastogirardi che, dopo due giornate di campionato, si piazza a quattro punti in graduatoria dopo il 2 a 2 finale di domenica pomeriggio.
 
LA CRONACA. Match che inizia in sordina con le due formazioni che si studiano a vicenda. Tatticismo esagerato per i primi dieci minuti di gara.  Al 13' minuto della prima frazione di gioco passano in vantaggio gli ospiti dopo una dormita colossale della retroguardia del Vastogirardi che lascia insaccare di testa a pochi metri da Caparro il numero 5 della Jesina De Lucia.
La reazione del Vastogirardi è veemente. Al 32’ minuto della prima frazione di gioco arriva il pareggio con un colpo di testa sontuoso del numero 6 Vladimir Mikaylowski su calcio d’angolo calciato da Pettrone. La prima frazione di gioco termina con una incredibile disattenzione del portiere altomolisano che nel tentativo goffo di rinviare il pallone concede la palla al numero dieci della Jesina Villanova che insacca facilmente l’1-2 che segna la fine del primo tempo.
La seconda frazione di gioco parte senza cambi. Il Vastogirardi è una furia e al 18’minuto della ripresa Fazio colpisce un gran palo su calcio di punizione.  Il direttore di gara Allegretta di Molfettta concede cinque minuti di recupero. Incredibile quello che accade al 47’minuto, a meno tre dalle fine. Il cobra Mikaylowskyi, trasformato da mister Farina in attaccante aggiunto, recupera palla in area avversaria e batte all’angolo Anconetani, portiere della Jesina per il 2 a 2 finale. Sugli spalti è festa per i tifosi del Vastogirardi. 
 
FORMAZIONI 
VASTOGIRARDI:1) Caparro, 2) Nespoli, 3) Gentile, 4)De Feo, 5) Ruggieri, 6) Mikaylowski, 7) Gargiulo, 8)Fazio, 9)Kyeremateng, 10) Pettrone, 11)Varsi.
A disposizione: 12) Luglio, 13) Corbo, 14) Lepore, 15) Grazioso, 16) Di Lullo, 17) Moccia, 18) Fatone, 19) Di Stasio, 20) D’Aguanno. Allenatore: Francesco Farina.
 
JESINA: 1) Anconetani, 2)Moricoli, 3) Maggioli, 4) Pigozzi, 5) De Lucia, 6) Marini, 16)De Rose, 8) Ballardini, 14) Cruz, 10)Villanova, 11)Errico. 
A disposizione: 12) Santarelli, 13) Tomassini, 9)Damiano, 15)Nacciariti, 7)Gagliardini, 17)Ciurlanti, 18)Di Gennaro, 19)Verruschi, 20)Barchiesi.  Allenatore: Manuelli Omar.
 
Privacy Policy