Volley, seconda sconfitta consecutiva per l’Europea ‘92

Volley, seconda sconfitta consecutiva per l’Europea ‘92

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In Puglia, le isernine si sono arrese per 3-1 al cospetto di una formazione, sì buona, ma non trascendentale


ISERNIA. Seconda giornata del campionato di pallavolo di serie B/1 femminile e seconda sconfitta per l’Europea 92 Isernia, costretta a cedere l’intera posta in palio a Castellana Grotte. In Puglia, le isernine si sono arrese per 3-1 (25-15, 25-15, 17-25, 25-20 i parziali dei set) al cospetto di una formazione, sì buona, ma non trascendentale. E ciò ha lasciato più di qualche pensiero negativo tra gli addetti ai lavori.

I primi due set hanno visto una sola squadra in campo, quella di casa, con le molisane in confusione totale: percentuali bassissime nel fondamentale della ricezione, difficoltà a muro e nella correlazione muro-difesa e un servizio non sempre ottimale hanno condizionato tutto il gioco dell’Europea 92, vittima anche di errori banali che hanno compromesso irrimediabilmente i primi due set.

Poi, nella terza frazione di gioco, Carlozzi e compagne provano a reagire, riducendo il numero degli errori gratuiti e conquistando il parziale che permette di riaprire la competizione. Ed infatti il quarto set sembra più equilibrato, almeno fino al 17 pari; poi, però, un paio di errori in battuta e qualche pallone regalato alle avversarie provoca il break che permette alle pugliesi di andare a vincere l’incontro, con società e squadra isernine obbligate ad avviare serie riflessioni sulle contromisure da adottare a partire dal prossimo impegno.

Camillo Pizzi

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy