Campobasso, tra nubifragio e incidenti di percorso la ‘Su e Giù’ resta un successo

Campobasso, tra nubifragio e incidenti di percorso la ‘Su e Giù’ resta un successo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Di scena la 45esima edizione della corsa tanto cara ai cittadini del capoluogo, dedicata quest’anno al maestro Fratianni. In strada anche corridori d’eccezione. Vincono Ivan Di Mario per gli uomini e Letizia Di Lisa per le donne


CAMPOBASSO. Il vento, la pioggia battente e qualche incidente di percorso, come un lieve malore per un corridore (subito soccorso, ndr) e un lampione abbattuto dal maltempo sul corso principale, non hanno fermato la storica ‘Su e Giù’, la gara podistica campobassana, dedicata quest’anno al maestro Domenico Fratianni.
In migliaia hanno partecipato all’evento che, con la complicità del sole, avrebbe avuto un riscontro ancor più importante: al fronte di circa 6mila iscritti, in 3.500 infatti hanno preso parte alla gara. Ma l’entusiasmo non è mai venuto meno.

su e giu avvocatiA dare il via alla corsa, dinanzi al monumento ai caduti, il sindaco Roberto Gravina, con al fianco il presidente del Coni Molise, Guido Cavaliere, e con una cornice di fumogeni gialloblù in omaggio ai colori sociali del Gruppo Sportivo Virtus, organizzatore della manifestazione. In strada, per la competizione, anche il Procuratore della Repubblica di Campobasso, Nicola D’Angelo, il quale, insieme al primo cittadino e ai giovani avvocati, ha pure indossato una t-shirt recante lo slogan: ‘Molis3 Senza Sostanze Stupefacenti’, un chiaro invito a combattere contro la droga.

Partenza alle ore 10, con sportivi, appassionati, famiglie a finanche animali pronti a rinnovare per le vie cittadine una tradizione lunga 45 anni. Anche con ombrelli alla mano. Primo tra gli uomini a tagliare il traguardo Ivan Di Mario. Gradino più alto del podio, categoria donne, invece, per Letizia Di Lisa.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale  

Privacy Policy