Volley, l'Aragona travolge l'Isernia per 3-0

Volley, l'Aragona travolge l'Isernia per 3-0

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Non concede sconti all’Europea 92 la capolista Agrigento che, dopo una prova dignitosa delle atlete molisane, ha confermato la propria superiorità


ISERNIA. Non concede sconti all’Europea 92 la capolista Agrigento che continua la sua marcia a punteggio pieno nel girone D del campionato di pallavolo femminile di serie B/1.

Le isernine, comunque, al cospetto di quella che è considerata, al pari del Cerignola, una delle favorite per la promozione diretta in serie A/2, non sfigurano e, pur non riuscendo a conquistare set, sono autrici di una prova discreta. Soprattutto nei primi due set in cui per lunghi tratti hanno giocato alla pari con le siciliane.

Dopo cinque giornate di torneo, però, la classifica non è delle più rosee: l’Europea 92 occupa la terz’ultima posizione, in piena lotta per non retrocedere e ha necessità di far punti prima possibile, anche se è attesa da un altro impegno difficile: domenica prossima, infatti, sarà attesa sul campo abruzzese dell’Altino, squadra che occupa il terzo posto in graduatoria.

EUROPEA 92 ISERNIA – ARAGONA AGRIGENTO 0-3

EUROPEA 92 ISERNIA: Barbaro 9, Ragone 7, Mileno 1, Carlozzi 6, Vinciguerra 10, Mauriello 5, Boffa (L); Pisano, Distaso, Pellecchia n.e., Di Tella n.e.; all. Montemurro
ARAGONA AGRIGENTO: Manzano 6, Trabucchi 1, Moneta 9, Facendola 9, Aricò 14, Donà 9, Vittorio (L), Patti n.e., Baruffi n.e., Parisi n.e., Maiello n.e., Falcucci n.e., Composto n.e.; all. Secchi
ARBITRI: Lanza e Varriale di Napoli
NOTE: parziali 22-25, 19-25, 19-25; durata set: 26’, 23’, 24’; Isernia: battute ace/sbagliate Isernia 3/14, Agrigento 4/12; muri Isernia 7, Agrigento 8

Camillo Pizzi

Privacy Policy