Sci nordico: lo Sci Club Capracotta in Valle D’Aosta per l’inizio della stagione

Sci nordico: lo Sci Club Capracotta in Valle D’Aosta per l’inizio della stagione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Gli atleti del Comitato Abruzzo e Molise presenti a Gressoney Saint Jean per la Coppa Italia



CAPRACOTTA. È ripartita dalla Valle D'Aosta, più precisamente da Gressoney Saint Jean, con il circuito della Coppa Italia di Sci Nordico, la stagione sciistica dei ragazzi e delle ragazze dei Comitati dell'Abruzzo e del Molise rappresentati dagli Sci Club di Alfedena, Barrea, Capracotta, Opi e Pescostanzo e dai seguenti atleti: Maria Angelaccio, Stefania Donatelli, Franco De Sanctis, Andrea Di Bucci, Vincenzo Di Cola, O nello Di Giulio, Mirko Di Iulio e Leonardo Di Santo.

“Abbiamo potuto contare sulla meravigliosa ospitalità della comunità Walser della Valle del Lys – dicono dal comitato - e su di una pista da gara perfetta, grazie al lavoro svolto dai membri dello Sci Club locale. I nostri giovani atleti hanno dato il massimo nonostante le incognite dovute alle difficoltà insite nei primi contatti con la neve e all’agitazione per la prima gara stagionale e cosa più importante il divertimento è prevalso su tutto”.

Gli allenatori sono rimasti soddisfatti della gara, e hanno avuto indicazioni per una stagione ricca di miglioramenti e soddisfazioni. Hanno potuto verificare sulla neve la bontà del lavoro compiuto nei mesi precedenti. Questo il loro commento: “Non ci eravamo posti obiettivi particolari, legati ai risultati, ma obiettivi a lungo termine (era la prima vera uscita sulla neve, a differenza degli atleti dei Comitati dell'arco alpino, che la calpestano da quasi due mesi). L'obiettivo prioritario era di far arrivare i nostri ragazzi alla prima stagionale con la consapevolezza di aver lavorato bene e consci delle proprie possibilità. Negli anni scorsi i nostri giovani atleti hanno avuto sempre un po’ di ansia alla prima. Quest' anno abbiamo notato che sono più tranquilli e liberi mentalmente. Possiamo lavorare bene".

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

 

Privacy Policy