Il Campobasso fa 'tredici', battuta anche la Vastese

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

All'Aragona decide il gol di Francesco Bontà, Lupi terzi in classifica e a meno nove dal Notaresco capolista


CAMPOBASSO. Il Lupo non si ferma più e inanella il tredicesimo risultato utile consecutivo. Intanto, con i pareggi di Notaresco, Recanatese e Matelica i rossoblú agguantano il terzo posto e rosicchiano due punti dalla capolista.

In riva all'Adriatico la sfida si presenta insidiosa e arcigna. Il Campobasso ha il merito di trovare la rete nelle prime battute di gioco grazie al destro di Bontà che fredda Di Rienzo. A complicare i piani ci pensa Martino che prende la doppia ammonizione già alla mezz'ora e costringe i Lupi a giocare in dieci per tutta la partita. Nel secondo tempo la Vastese prova a pareggiare i conti ma la difesa molisana tiene botta e difende il vantaggio fino alla fine. Negli ultimi minuti di gioco Alessandro colpisce anche la traversa con un destro dal limite. Al triplice fischio si dà il via ai festeggiamenti sotto al settore ospiti per una giornata che legittima le ambizioni da primato.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI  e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings