È abruzzese il campione italiano di mezza maratona: si tratta di un giovane di Scontrone

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Daniele D’Onofrio delle Fiamme oro si è laureato migliore d’Italia con un ottimo tempo


VERONA. È abruzzese, di Scontrone, il campione italiano di mezza maratona. Daniele D’Onofrio delle Fiamme oro della Polizia di Stato con il tempo di 1h 3′ e 15″ si è laureato campione d’Italia nella gara intitolata a Giulietta e Romeo che si è svolta a Verona domenica 16 febbraio. D’Onofrio, 27 anni, è stato campione italiano della mezza maratona già tre anni fa e con questa vittoria si aggiudica l’accesso ai campionati mondiali ed europei di mezza maratona. L’atleta abruzzese è stato una ventina di giorni in Kenia e proprio due giorni fa è tornato in Italia per affrontare la sfida vinta nella città scaligera.

La tappa del campionato Italiano di mezza maratona è stata l’occasione per far brillare anche Giovanni Grano della società Nai, che con un personale di 1h 4’ e 06” è giunto sesto assoluto in una gara emozionante, migliorando il suo PB di quasi un minuto il tempo ottenuto esattamente un anno fa nella mezza di  Barcellona.
 La Giulietta&Romeo Half Marathon, per l’atleta molisano, è stata solo una tappa di avvicinamento alla maratona primaverile, alla quale arriverà dopo un periodo di allenamento in altura in Kenia.

Nel weekend, anche il settore giovanile Nai ha raggiunto buoni risultati anche nei Campionati italiani invernali di lanci – seconda prova regionale, disputatasi al Lancellotta di Isernia, dove Antonio Ciallella ha riscritto il record regionale nel lancio del disco 1,5 kg categoria allievi con uno strepitoso lancio di 39,41 mt. Benissimo anche Giancarlo Perrella che con un lancio del giavellotto di 49,63 mt ha ottenuto il minimo per la partecipazione ai Campionai Italiani. Con loro in pista pure Veronica Castiello nel martello e Antonio Colarusso nel giavellotto.

Altri importanti appuntamenti sono previsti per il prossimo week-end, come la Half Marathon di Napoli, dove sarà presente la Asd Free Runners Isernia guidata dal neo Presidente Giampiero Mancini,con i migliori atleti del sodalizio, Olive Giuseppe; Armando Romano; Cifelli Tonino; Milò Sergio; Petrino Michele e Di Sandro Maurizio, quest’ultimo proverà a correre per ottenere un PB di 1h 13’ e 59”, dopo l’ottima gara di 10 km disputata in Campania con un crono eccezionale di 33’15”.

VDM

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale