Il Campobasso sa solo vincere, meno 3 punti dalla vetta

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Al Tamburrini di Montegiorgio i rossoblù fanno bottino pieno battendo i marchigiani per 0 a 1. E ora arriva l'Olympia Agnonese per un derby da tutto esaurito


CAMPOBASSO. Ai lupi basta un calcio di rigore di Alessandro per battere il Montegiorgio e aggiungere altri tre punti alla classifica. Adesso i rossoblù sono a tre punti da Notaresco e Matelica prime in classica. La promozione diretta, ora, non è più una chimera.

La cronaca della partita vede il Campobasso vicino al vantaggio già nel primo tempo quando, direttamente da calcio d'angolo, Alessandro colpisce il palo. Altra grande occasione da gol capita nella ripresa sui piedi di Cogliati, ma il destro dell'attaccante viene parato da un reattivo Mercorelli. L'episodio che deciderà il match arriva al 70' quando Bontà viene atterrato in area di rigore. Dagli undici metri Alessandro mira all'angolino basso e gonfia la rete. Grande l'esultanza del numero 10 che si toglie la maglietta e corre verso gli oltre 100 tifosi assiepati sui gradoni. Adesso il calendario offre una partita insidiosa contro i cugini dell'Olympia Agnonese in un Romagnoli carico di entusiasmo come non lo si vedeva da tempo.

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale