Calcio, l’Aesernia Fraterna vince ancora: in goal anche un giovane allievo

Calcio, l’Aesernia Fraterna vince ancora: in goal anche un giovane allievo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La squadra pentra di Prima Categoria si afferma in casa contro l’Atletik Mignano per 4 a 0. Segna anche Dennys Lepore, classe 2003, proveniente dal settore giovanile


ISERNIA. Terza vittoria consecutiva per i ragazzi dell’Aesernia Fraterna, impegnati nel campionato molisano di calcio di Prima Categoria.
I ragazzi di mister Pasquale Marcucci si sono imposti sull’Atletik Mignano con il risultato di 4 a 0, nella gara casalinga disputata domenica scorsa 23 febbraio all’antistadio Le Piane.

denys lepore piccolaIn rete Riccardo Potena, Francesco Antenucci, Fabio Ricci e Dennys Lepore. Un goal, quest’ultimo, da un forte valore rappresentativo. Ad andare a segno è stata, infatti, una giovane promessa del calcio molisano: un allievo della scuola calcio, classe 2003, originario di Forlì del Sannio che per circa 5 anni ha militato e si è formato proprio nella scuola calcio forlivese. Anche lui, insieme ad altri due colleghi, tra i convocati con la prima squadra dell’Aesernia Fraterna. E, entrato ad un quarto d’ora dalla fine del match, ha contribuito alla vittoria della sua compagine.

La sua presenza nella ‘rosa’ giunge a corollario di un percorso che la società ha inteso avviare tra settore giovanile e prima squadra, offrendo ai ragazzi uno sbocco diretto calcistico in una categoria superiore, prima di fare – come auspica la gran parte dei giocatori in erba - il salto in realtà più blasonate.

Ottima la prestazione generale della squadra che ora si prepara ad affrontare fuori casa la ‘Gioventù Macchiagodenese’.

 


Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale  

Privacy Policy