Nuovo socio per il Campobasso: il gruppo energetico Augusta Ratio entra col 20 per cento

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’accordo rafforza ulteriormente la partnership tra il club e la società di Flavio Augusto Battista: rinnovato per i prossimi tre anni l’accordo di sponsorizzazione dei rossoblù da parte di Levigas, società della holding con sede a Milano. Mandragora, De Angelis e Cudini intanto promettono: “Se saremo ancora in D, lavoreremo per vincere; non ci basta fare secondi”


CAMPOBASSO. La società sportiva Città di Campobasso amplia la propria base societaria garantendo sempre maggiore solidità per il futuro attraverso la costruzione di legami seri e duraturi.

Sarà infatti annunciato nel pomeriggio di oggi, 7 agosto, alle ore 16, presso la sala conferenze del Centrum Palace Hotel & Resorts, l’ingresso nel capitale sociale del Campobasso Calcio, con una quota del 20 per cento, del gruppo energetico italiano Augusta Ratio, in presenza del patron del club Mario Gesuè e dall’amministratore delegato di Augusta Ratio, Flavio Augusto Battista L’accordo rafforza ulteriormente la partnership già in essere tra il club e il gruppo energetico, in quanto prevede il rinnovo per i prossimi tre anni della sponsorizzazione con Levigas, top sponsor sulle maglie dei rossoblù.

“Siamo orgogliosi di annunciare l’ingresso di un nuovo socio nel CdA rossoblù. Diamo il benvenuto alla holding Augusta Ratio che entra a far parte dell’assetto societario del Campobasso con una quota del 20 per cento che sarà interamente reinvestita nel club”, ha detto Gesuè, che ha aggiunto: “L’entrata del nuovo socio ci gratifica per il lavoro svolto fin qui e ci dà più entusiasmo per portare avanti il nostro progetto”.

“Dopo la prima stagione come top sponsor del Campobasso Calcio, abbiamo voluto rafforzare il nostro impegno sposando il progetto di crescita del club. Per Levigas, presente in città con un punto vendita, Campobasso è un’area di grande importanza e l’ingresso nel club in qualità di soci di minoranza risponde pienamente ai nostri valori di vicinanza alle persone e al territorio”, ha affermato l’amministratore delegato di Augusta Ratio, Flavio Augusto Battista.

Levigas è una società attiva a livello nazionale nella vendita di energia elettrica e gas naturale a famiglie e imprese, con oltre 70mila punti di consegna. La società è controllata al 60 per cento dal gruppo Augusta Ratio, operatore integrato della filiera commerciale del gas naturale e dell’energia elettrica, attivo nell’approvvigionamento, nel trading sulle più importanti piattaforme di scambio del Nord Europa e in iIalia e nella vendita di gas naturale ed energia elettrica all’ingrosso. La conoscenza approfondita del mercato del gas naturale e dell'energia elettrica e la possibilità di poter contare su fonti di approvvigionamento del gas e di energia elettrica affidabili ed economiche grazie a contratti con solidi player del settore, consente a Levigas di fornire soluzioni innovative e concrete sulla base delle specifiche esigenze di ogni cliente.

cb calcioIntanto, nella giornata di ieri c’è stata anche una conferenza stampa con il responsabile dell’area tecnica Luigi Mandragora, il direttore sportivo Stefano De Angelis e il mister Mirko Cudini, che hanno fatto il punto sulla stagione prossima ventura.

 “La volontà della proprietà e della società è quella di fare il salto di categoria attraverso il ripescaggio – ha detto Mandragora – dunque, ci proveremo. Sappiamo che è stata data una precedenza alle riammesse, dunque il percorso sembra complicato, però ad agosto potrebbero esserci altre sorprese. Non diremo la parola fine fino all’ufficialità e quindi in quel caso ci metteremo l’anima in pace e faremo di tutto per vincere la serie D. Siamo consapevoli – ha aggiunto – che vincere non è mai facile, ma l’obiettivo dovrà essere quello di migliorare l’ottimo campionato dell’anno scorso. Ci è stato ‘rubato un sogno perché la nostra rincorsa si è interrotta per cause esterne allo sport”.

Parole confermate in pieno dal ds De Angelis: “Dal nostro punto di vista - queste le sue parole - siamo convinti che questo gruppo, che tanto ha fatto bene lo scorso anno, possa recitare un ruolo importante sia se dovesse rimanere in serie D, sia in una categoria più importante. C’è voglia di portare questa città dove merita, ci siamo fermati sul più bello, è normale che la città si aspetta di migliorare”.

Infine Cudini: “Ci auguriamo tutti di migliorare quanto fatto l’anno scorso, lavoreremo per questo – ha promesso - Non ci accontentiamo del secondo posto”.

,

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings