Professionisti dello sport: il 23 novembre parte il corso di formazione del Coni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'obiettivo è formare figure manageriali in grado di progettare attività strategiche nel settore


CAMPOBASSO. Il Comitato regionale del Coni ha organizzato un corso di formazione in management dello sport. Ad annunciarlo è il presidente regionale del Coni, Guido Cavaliere. 

Il corso, che avrà inizio il 23 novembre, si prefigge di formare le figure professionali operanti nell’ambito dello sport e preparare i partecipanti affinché possano acquisire conoscenze e competenze per poter strategicamente e proficuamente pianificare, coordinare e gestire progetti e attività sostanzialmente riferite al Management Sportivo, e cioè agli aspetti organizzativi, commerciali, giuridici e amministrativi caratteristici delle attività complesse presenti all’interno dei sistemi sportivi.

L’iniziativa di formazione è rivolta innanzitutto agli operatori degli organismi sportivi territoriali (Federazioni Sportive, Enti di Promozione, Discipline Associate e Associazioni Benemerite) e delle Associazioni Sportive del Molise iscritte nel Registro delle Associazioni Sportive del CONI. Le iscrizioni sono aperte anche a chiunque voglia acquisire conoscenze o migliorare le proprie competenze relative al variegato mondo del management sportivo, nonché a studenti e laureati in Scienze Motorie e Sportive.

L’attività didattica si svolgerà in modalità on-line attraverso la piattaforma di Microsoft Teams Educational. Il Corso avrà la durata di 21 ore su 9 sessioni e vedrà impegnati i partecipanti nei giorni dispari della settimana dalle ore 16 alle ore 18 circa. Le sessioni formative spazieranno su varie tematiche: aspetti organizzativi, gestionali, giuridici e fiscali delle associazioni sportive; tutela sanitaria; organizzazione e gestione di eventi sportivi e degli impianti sportivi; marketing e comunicazione sportiva; etica e sport. Le relazioni saranno tenute da esperti di vasta esperienza, in campo nazionale ed internazionale e con specifiche professionalità, provenienti anche dal mondo universitario.

Il progetto, volto a dare opportunità per la crescita dello sport regionale, rappresenta un’occasione importante da non perdere, anche in considerazione delle ultime disposizioni legislative e normative che vedono coinvolti i dirigenti sportivi in sempre più precise responsabilità ed a maggiori oneri amministrativi.

 Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings