Magnolia, a Lucca ultima del 2020. E’ la gara delle ex

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabatelli ha tutto il gruppo a disposizione, premesse positive per una partita non facile.


E’ l’ultimo impegno dell’anno solare per La Molisana Magnolia Campobasso. E coincide con la chiusura del girone d’andata nella Techfind serie A1. 

Le rossoblù affrontano domani 30 dicembre, il Lucca nello scenario del Palatagliate. Si tratta di un’altra squadra che ha scritto pagine importanti nella storia del movimento cestistico femminile in Italia.

Sarà una gara speciale per almeno tre elementi coinvolti nella contesa: sul versante dei #fioridacciaio la playmaker Valentina Bonasia (nella passata stagione con le toscane) e l’ala piccola americana Julie Wojta (che ha condotto Lucca anche ad uno scudetto), mentre, tra le padrone di casa, Giovanna Elena Smorto è stata vista all’opera dalle parti del PalaVazzieri nella prima metà della stagione 2018/19.

Sono passati diversi giorni dall’ultima uscita contro Ragusa, dieci giorni in cui le molisane hanno lavorato duramente per chiudere poter chiudere in modo degno un anno caratterizzato dalla storica promozione nella massima serie. “Le notizie positive – spiega coach Mimmo Sabatelli – sono il pieno recupero di Ostarello e Wojta ed il ritorno al lavoro, seppur differenziato, di Amatori, il che ci consente di poter avere a disposizione un po’ tutto il gruppo. Sarà una gara non semplice, ma ci auguriamo di chiudere al meglio questo 2020. Il gruppo sta bene: abbiamo lavorato in maniera intensa preparando con attenzione e scrupolo questa gara. Mai come ora - conclude Sabatelli - abbiamo diverse possibilità di scelta con le nostre rotazioni. Ci potremo quindi adattare al tema tattico che ci proporranno l’inerzia e lo svolgimento stesso della gara”. Premesse positive insomma: un brindisi con vittoria sarebbe perfetto per concludere l’anno e guardare a un grande 2021.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings