Minirugby e campionati, gli Hummers tornano in campo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La società rugbistica del capoluogo riparte con l’attività di base e riprende l’attività del settore agonistico nelle diverse categorie e tornei.


CAMPOBASSO. Riparte a piccoli parte lo sport per i più piccoli, riparte il corso di Attività motoria di base ‘ispirato al rugby’, una formula che permette una graduale ripresa del corso di minirugby per i bambini della città di Campobasso. Organizza la società Hummers del capoluogo.

Riprende nel contempo anche la preparazione atletica del settore agonistico, in vista dell’attività proposta dalla Federazione per le formazioni di interesse nazionale. Diverse le squadre interessate per gli Hummers, che vedono via via scendere in campo sia i Seniores della serie C che le ragazze della Coppa Italia femminile; le under 18, le under 16 e 14 maschili e femminili.

Capitolo importante quello legato alla sicurezza, infatti la società aderisce ad una campagna di screening con tampone antigenico, che inizia già da lunedì prossimo ed è rivolta a tutti i propri tesserati. Tutte le attività sono gratuite, compresi i costi legati al tampone rapido. 

Unica novità per gli appassionati della palla ovale é la sede provvisoria degli allenamenti, che in conseguenza dei lavori iniziati dall’Amministrazione comunale sul campo dell’ex Romagnoli, diventa per un breve periodo l’antistadio Selvapiana. Appuntamento per i più piccoli al martedì e giovedì dalle 18 alle 20. 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings